-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 17 aprile 2018

P&G ha aumentato la cedola: i commenti degli analisti


Procter & Gamble ha recentemente annunciato un aumento del suo dividendo annuale, un annuncio che non ha certo sorpreso visto che sono circa 62 gli aumenti annuali consecutivi che il gigante dei beni di consumo vanta al suo attivo sullo sfondo di un a cedola di 130 anni di vita, il che rende P&G uno degli Aristocratici più affidabili e longevi del mercato.

Ma qualcosa è cambiato questa volta.
Il pagamento del dividendo trimestrale è salito a $ 0,72 per azione da $ 0,69 per azione l'anno scorso. Ciò equivale a un aumento del 4%, il maggiore dal 2014. In realtà la maggior parte di questo aumento proveniva dalla vendita dei suoi marchi di prodotti di bellezza: gli utili core di P&G sono aumentati di poco meno del 6% nell'anno fiscale 2017, il che significa che questo aumento dei dividendi trascina modestamente la crescita dei profitti ed è anche meno di quanto fatto da Kimberly Clark ( NYSE: KMB) e da Colgate ( NYSE: CL ), che hanno aumentato il proprio dividendo del 5% in ciascuno degli ultimi due anni.
Il payout ratio di P & G, è stato alquanto altalenante negli ultimi tempi anche per diversi motivi contingenti: dall'80% del passato è poi crollato al di sotto del 20% all'inizio del 2018.

attualmente P & G prevede un aumento degli utili core di circa il 7% nell'anno fiscale 2018. Ciò si traduce in un payout ratio del 68% dei profitti core un livello piuttosto alto ma ancora in linea con le medie del recente passato. Inoltre il rendimento della società è da tempo visto come solido, ben al di sopra del 3% invece del 2% rispetto al mercato di riferimento. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.