-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 26 aprile 2018

Messi vince anche in tribunale: il suo nome sarà un marchio


Forse la vittoria più grande della sua vita Lionel Messi la trovò poco meno che adolescente. E da allora è stata una carrellata ininterrotta anche fuori dal campo da gioco. 

Il caso del giovane Messi

Anni fa i vertici del Barcellona, intuendone le grandissime potenzialità, decisero di accollarsi le spese per la terapia ormonale che gli avrebbe permesso di colmare un deficit che gli impediva di crescere (a quel tempo Messi non aveva che 13 anni e non andava oltre il metro e quaranta centimetri).
Si trattava di una terapia che poteva essere applicata proprio grazie alla giovane età del paziente e che, negli anni, gli permise di arrivare a sfiorare il metro e sessantotto.

Una vittoria che alla fine ha dato ragione anche ai vertici del Barça i quali, non troppo tempo dopo, si sono trovati in mano uno dei più grandi campioni della storia del calcio. Ad ogni modo, in tema di vittorie, non è da disdegnare nemmeno quella che “la pulce” soprannome che proprio per la sua statura gli è stato affettuosamente dato, ha registrato nelle aule di tribunale in questi giorni.

Messi in aula

Nel 2011 Messi chiese di registrare il suo nome, con tanto di logo ed iniziale, come marchio di abigliamento sportivo, all’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (Euipo), una richiesta che venne respinta perché in Spagna esisteva un brand dalla pronuncia simile, Massi, già registrato e che avrebbe potuto creare problemi di assonanza e confusione nei consumatori dal momento che anche lui si occupava di abbigliamento sportivo, per la precisione in ambito ciclistico.

Ma il giocatore, come spesso accade per le persone di carattere, non si è lasciato scoraggiare e ha deciso di ricorrere al Tribunale europeo che invece ribalta la sentenza: la popolarità di Messi in quanto giocatore universalmente conosciuto “neutralizza di fatto somiglianze visive e fonetiche tra il suo marchio e il marchio ‘Massi’.
Altro gol per il campione, anche se fuori dal campo di calcio.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.