-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 9 aprile 2018

Il Bitcoin va a caccia dei 7.000$ mentre il mercato delle criptovalute è in rialzo

Venerdì, il Bitcoin ha collezionato il terzo giorno consecutivo con il segno rosso, perdendo il 2,32% e attestandosi sui 6.614$. Gli orsi hanno guidato la criptovaluta durante la settimana che ha visto il Bitcoin lasciare sul campo il 2,97% con un massimo settimanale raggiunto il martedì a 7.506,84$.
In apertura di venerdì ha raggiunto un massimo di 6.850$ regalando gioia ai tori del Bitcoin, nella mattinata ha rotto rapidamente il primo livello di resistenza principale a 6.942,28 dollari e, più importante, si è avvicinato ai 7000$ con il livello di ritracciamento del FIB del 23,6% a 7.078,7$.
Un’inversione nella tarda mattinata ha visto il Bitcoin scivolare fino al primo livello di supporto principale di giornata a 6.592,53$ per raggiungere poi un minimo intraday di  6.510$, i movimenti laterali durante il resto della giornata hanno fornito ai tori un piccolo incentivo per rientrare.
Le perdite della giornata hanno portato la settimana del Bitcoin in territorio negativo, alcuni ritengono che l’intensificarsi della volatilità nei mercati azionari ha contribuito alla settimana negativa.
Resta da capire se le paure di una guerra commerciale hanno portato gli investitori ad incassare per timore di un crollo degli asset rischiosi. L’incertezza su ciò che si prospetta dal punto di vista normativo rimane il fattore chiave di una prolungata tendenza ribassista che ha visto il Bitcoin lottare per mantenere quota 7.000$ nelle ultime settimane, anche i massimi giornalieri, registrati durante l’anno, segnalano una tendenza ribassista.
Al momento della pubblicazione, il Bitcoin è in ripresa con un +3,56% a 6.853,65$, guadagno arrivato ad inizio giornata con un rimbalzo dal minimo di mattinata a 6.600,99$, superando quindi il primo livello di resistenza principale a 6.806$.
Un massimo di mattinata di 6.900$ ha portato Bitcoin vicino ai 7.000$, prima di rientrare sui livelli attuali. Il raggiungimento dei 7.000$ sarebbe la chiave per dare agli investitori la speranza di un cambiamento nel sentiment per il weekend che porta alla prossima settimana.
Un mancato raggiungimento dei 7.000$ nella parte centrale della giornata porterà probabilmente ad una retromarcia del Bitcoin verso i 6,500$, chiamando in causa il primo livello di supporto principale a 6.466$.
La buona notizia per i tori è che le perdite della settimana sono state recuperate velocemente, anche se il sentiment generale del mercato e nei confronti del Bitcoin difficilmente vedrà un cambiamento sostanziale da qui a breve, dato che i regolatori continuano ad andare verso delle regolamentazioni nazionali e a livello globali previste per l’estate.
Nel resto del mercato, DASH era in testa tra le major ed ha registrando un aumento del 7,37% nel corso della mattinata, Lumen di Stellar in rialzo del 5,84% e tutte le criptovalute principali in territorio positivo durante l’inizio di giornata.

This article was originally posted on FX Empire

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.