-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 23 aprile 2018

I Settori del Ftse All-Share


Ottava positiva per il comparto bancario domestico, capace di riportarsi a ridosso dei massimi di inizio anno in area 12600. Il compito dell'indice si fa ora arduo: avere la meglio sulla resistenza dei 12600 punti che negli ultimi due anni non è mai stata oltrepassata. Se i prezzi dovessero riuscire nell'impresa (necessaria una chiusura settimanale superiore a tale livello per avallare il segnale) potremmo trovarci di fronte ad una vera e propria svolta di medio lungo periodo.
Il recupero visto dai minimi dell'estate 2016 in area 6400 potrebbe infatti trasformarsi in qualcosa di più di una semplice reazione tecnica successiva al violento ribasso che aveva caratterizzato l'anno precedente, introduttiva ad un allungo verso quota 14000 almeno. Un primo importante passo per una inversione di tendenza, che potrebbe riavvicinare le quotazioni ai massimi toccati nei dintorni dei 18550 punti, obiettivo ancora molto distante ma a quel punto non così irraggiungibile come poteva apparire solo pochi mesi fa.

Target intermedi lungo tale percorso a 15500 e 17000. Il mancato superamento di quota 12600 ed il successivo ritorno al di sotto degli 11500 punti, invece, aprirebbero ad un nuovo periodo difficile per il comparto, introducendo il test a 10500.
(AC - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.