-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 23 aprile 2018

I Buy di oggi da Fincantieri a Sogefi


Per gli analisti di Banca Imi valgono un buy Fincantieri con target price di 1,54 euro dopo che l’ad Giuseppe Bono ha detto di sperare che la chiusura dell’operazione con Stx possa arrivare prima di luglio, Telecom Italia con prezzo obiettivo di 1,05 euro (oggi in Tribunale di Milano il duello Vivendi–Elliott).
Giudizio add inoltre per Acea con fair value di 17 euro (la società si appresta ad entrare nella distribuzione del gas sfruttando l’occasione del rinnovo delle concessioni in alcune aree del Paese come Campania, Toscana e Umbria), Atlantia con target di 30,20 euro in scia ai positivi dati sul traffico autostradale, Banca Generali con obiettivo di 32,80 euro (oggi i risultati del primo trimestre del 2018), Enel con obiettivo di 6,20 euro (pronta alla contromossa dopo il rilancio di Iberdrola per l’Opa sulla brasiliana Eletropaulo e potrebbe spingersi fino ai 35 reais per azione) e Fiera Milano con fair value di 2,60 euro dopo la riammissione al segmento Star di Borsa Italiana.
Proseguendo, Mediobanca assegna un outperform ad Acea con fair value di 17,50 euro, Anima Holding con target price di 7 euro (il recente M&A ha spinto la crescita l’Eps a doppia cifra), Autogrill con prezzo obiettivo di 13,60 euro in sci ai dati sul traffico autostradale negli Usa, Banca Generali con obiettivo di 32 euro, Massimo Zanetti con target di 10,50 euro dopo che Juventus FC e Segafredo Zanetti Espresso hanno annunciato una partnership per aprire una rete di caffè brandizzati, Prima Industrie con obiettivo di 40 euro (approvati i risultati 2017 e la distribuzione del dividendo), Telecom Italia con prezzo obiettivo di 1,30 euro e Ubi Banca con obiettivo di 5 euro (intervista con il ceo Victor Massiah a QN Economia).
Ancora, Banca Akros valuta buy Fincantieri con target price di 1,65 euro, Saipem con prezzo obiettivo di 4,60 euro (trimestrale in calendario domani 24 aprile) e Sogefi con fair value di 5,25 euro in vista dei risultati del primo quarter in calendario oggi.

Giudizio accumulate inoltre per Beni Stabili con target di 0,80 euro (Fonciere des Regions e il gruppo italiano hanno avviato discussioni per fondere i due gruppi che operano nel settore immobiliare con conseguente quotazione della nuova realtà sia a Parigi sia a Milano), Digital Magics con obiettivo di 8,30 euro in scia agli investimenti in portafoglio, Ei Towers con target di 51,70 euro (triestrale il 3 maggio), I Grandi Viaggi con fair value di 2,40 euro, alzato dai precedenti 2,10 euro (in vista del periodo delle vacanze estive e delle conseguenti prenotazioni) e Inwit con obiettivo di 7,24 euro (trimestrale il 10 maggio).
Autore: Finanzaoperativa.com Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.