-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 30 aprile 2018

I Buy di oggi da Atlantia a Tenaris


Per gli analisti di Equita valgono un buy Atlantia con target price di 29,30 euro dopo che l’Unione Europea ha approvato l’estensione del contratto che estende la concessione autostradale al 2042, Autostrada To-MI con prezzo obiettivo di 30,33 euro (Ardian potrebbe entrare nel capitale di Astm/Sias), Cnh Industrial con fair value di 13,40 euro in scia a risultati del primo trimestre nettamente migliore (tranne debito netto) e al miglioramento della guidance, Eni con target di 17,50 euro (confermate le stime per l’esercizio in corso dopo i risultati del primo quarter), Ima con obiettivo di 87 euro (crescita degli ordini del 6%, grazie in particolare al settore farmaceutico), OpenjobMetis con target price di 15,30 euro (il mercato è atteso crescere tra il 7% e il 10% anno su anno e il management si aspetta un trend allineato a questi valori), Telecom Italia con prezzo obiettivo di 1,02 euro dopo la smentita di un articolo del Sunday Telegraph che preannunciavale dimissioni di Genish in caso di sconfitta di Vivendi in assemblea e Tenaris con fair value di 16,30 euro, alzato del 4% dopi i risultati del primo trimestre.
Ancora, Banca Imi assegna un buy ad Avio con target di 16,60 euro in vista di possibili nuovi contratti con Vega Ssms per il lancio di satelliti, Cnh Industrial con fair value di 13,70 euro e Lu-Ve con obiettivo di 14,70 euro in scia ai risultati del primo trimestre.

Giudizio add inoltre per Atlantia con target price di 30,60 euro, Cattolica Assicurazioni con fair value di 10 euro (approvati i cambiamenti nella governance) e Poste Italiane e Generali con obiettivi rispettivamente a 8,10 euro e 17,80 euro (vicini a una partnership nelle assicurazioni danni).
Proseguendo, per Mediobanca valgono un outperform A2a con target price di 1,80 euro dopo che il parlamento del Montenegro ha approvato l’accordo per Epcg, Cnh Industrial con fair value di 13,50 euro, Ei Towers con prezzo obiettivo di 62,70 euro in vista della trimestrale in calendario il 3 marzo, Eni con target di 21 euro, Mediaset con obiettivo di 4,34 euro (intervista di Milano Finanza al cfo Giordani), Pirelli & C.

con fair value di 8 euro (risultati trimestrali in programma il 14 maggio), Poste Italiane con target di 8 euro, Telecom Italia con prezzo obiettivo di 1,30 euro, Tenaris con fair value di 18,50 euro e Unieuro con obiettivo di 15 euro dopo la pubblicazione dei risultati del primo quarter e la guidance per l’esercizio in corso.
Infine, Banca Akros giudica buy Banca Ifis con target price di 40 euro, abbassato dai precedenti 43 euro in vista dei risultati trimestrali in calendario il 19 maggio, Moncler con prezzo obiettivo di 35,30 euro, alzato dai precedenti 31,30 euro (il 4 maggio saranno pubblicati i risultati del primo quarter) e Ovs con fair value di 5 euro dopo un incontro dell’istituto con il management, Giudizio accumulate poi per Cnh Industrial con fair value di 14,30 euro, Luxottica con obiettivo di 53,30 euro dopo la trimestrale e OpenjobMetis con target price di 15 euro.
Autore: Finanzaoperativa.com Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.