-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 18 aprile 2018

EURO/STERLINA (0,862) - L'economia UK 'tira' anche con la Brexit.

FATTO
Cross Euro/Sterlina (0,862).

La sterlina si porta sui massimi degli ultimi 12 mesi contro Euro e si porta sui livelli pre-referendum Brexit del giugno 2016 contro dollaro Usa, sostenuto dalle aspettative positive su un rialzo dei tassi da parte della Bank of England. 

Il tasso di disoccupazione in UK nel trimestre terminato a febbraio è sceso a sorpresa al 4,2% dal 4,3% del mese precedente, meglio delle stime che puntavano a un dato stabile a 4,3%. 

Improvvisamente si scopre che la Sterlina è diventata un "bene rifugio", mentre è aumentata la volatilità sulle valute emergenti in seguito alle crescenti tensioni scatenate da Siria e alla guerra commerciale. 

La Sterlina guadagna il 2,3% circa da inizio anno contro Euro.

EFFETTO
Graficamente, la rottura al ribasso di area 0,87, confermata a fine settimana scorsa, ha fornito un importante segnale di forza per la stelina provocando l'uscita dal trading range 0,87-0,90 che insisteva sul trend da circa sei mesi.

Cross Euro/GBP



Operatività.

Si può incrementare la posizione sulla Sterlina con obiettivo verso 0,83 (upside +5% circa).

In direzione opposta, risalite verso 0,90/0,95 sono da sfruttare per comprare Sterline sulla debolezza. Lo stop loss eventuale è da collocare sopra 0,96.

Per operare sulla Sterlina si può intervenire sul seguente strumento in guadagno de 2,3% da inizio 2018:

db x-trackers Sterling II Cash 
Isin: LU0321464652 (XSTR.MI)

La Sterlina cash è presente nel Portafoglio Modello ETF di Websim in ottica di diversificazione.

www.websim.it

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.