-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 13 aprile 2018

CATTOLICA ASS. +1,7%, ritracciamento esaurito.



FATTO
Cattolica Assicurazioni (CASS.MI) dimostra di sentire la zona supportiva interessata dopo settimane di ritracciamento: ora scambia a 8,60 euro, +1,7% (+1,3% l'indice Eurostoxx Insurance, oggi tra i migliori).

Il consenso pubblicato da Bloomberg evidenzia un prezzo obiettivo fondamentale medio che si è un po' abbassato ultimamente a 10,33 euro. Per Websim vale 10,5 euro.

Da inizio anno, la performance si è ridotta da +19% a -5% (+6% il FtseMib, +1% l'Eurostoxx Insurance), dopo il +63% del 2017.

Nonostante la recente discesa, il titolo sovraperforma ancora l'indice settoriale assicurativo europeo a 1 e 3 anni.

EFFETTO
Graficamente, l'uptrend partito da area 5 euro a fine 2016 è ben costruito e ancora promettente.

Il modello completato sopra 8 euro ha favorito l'accelerazione fino a 11 euro, prima del ritracciamento ancora in corso.

Crediamo che tali top di periodo verranno rivisti nei prossimi mesi, con probabile estensione verso i 13 euro, parte alta della banda 5-11/13 euro, descritta dal titolo in quasi 10 anni.

Quadro da rivedere solo in caso di mancata tenuta della fascia supportiva 8,5-7,2 euro.

Operatività. L'analisi tecnica di Websim è Long da 9,10 euro. A questi prezzi è ancora profittevole comprare. Dettagli operativi nella scheda tecnica.

Il titolo é presente nel Portafoglio Websim MID/SMALL CAPS e nella pagina TITOLI SEXY.

CATTOLICA ASSICURAZIONI
www.websim.it
www.websimaction.it

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.