-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 20 aprile 2018

Bloomberg a Lagarde, guerre commerciali ledono i più deboli

Gli spagnoli sono diventati più ricchi degli italiani. E' quanto riferisce il Financial Times in un'analisi basata sui rapporti del Fondo monetario internazionale, pubblicati nell'ambito degli Spring Meetings in corso a Washington.
Laddove si mettono a confronto il Pil pro capite dei vari Paesi sulla base della parità di potere di acquisto, scrive l'Ft, l'istituto di Washington prevede che nell'arco dei prossimi 5 anni la Spagna diventi più ricca del 7% dell'Italia, che 10 anni fa era invece più ricca di Madrid del 10%. Alla fine degli anni '90 l'economia italiana era due volte più grande di quella spagnola. Ora lo è solo del 50% e quel vantaggio potrebbe continuare ad assottigliarsi.
Vorrei che le autorità indiane, a cominciare dal primo ministro Modi, prestassero più attenzione" alle donne d'India". E' stata Christine Lagarde, direttore generale del Fondo monetario internazionale, a lanciare un avvertimento al leader indiano. Lo ha fatto durante una conferenza nell'ambito dei lavori primaverili del Fondo in corso a Washington.
Lagarde ha spiegato che quando lo scorso gennaio è andata a Davos (Svizzera) per partecipare al World Economic Forum, ha detto "a Modi che nel suo discorso non aveva fatto cenno a sufficienza alle donne indiane. Non si tratta solo di parlarne".
Lagarde ha definito "rivoltante" quanto successo a una bambina di 8 anni stuprata recentemente da una gang in India di cui sono stati accusati anche quattro agenti di polizia. La strigliata del d.g. del Fondo, ha voluto precisare Lagarde, è personale: "Questa non è la posizione del Fondo monetario. E' la mia".
Negli ultimi due decenni abbiamo ridotto la povertà del 50% in tutto il mondo grazie al commercio mondiale. Quindi, se si iniziano ad avere guerre commerciali, si ledono molte persone e sono le stesse che ogni volta vengono colpite (le più deboli, ndr). Lo stiamo facendo anche in America", lo ha detto Michael Bloomberg, ex sindaco di New York City che nel 2016 pensò a una candidatura alle elezioni presidenziali americane. Il miliardario a capo dell'impero dell'informazione finanziaria che porta il suo nome ha parlato in conversazione con Christine Lagarde, direttore generale del Fondo monetario internazionale.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.