-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 26 aprile 2018

Bitcoin trova amore e riaccende le speranze per quota 10.000$

Martedì, Bitcoin ha guadagnato il 5,79%, dopo l’aumento del 2,16% di lunedì, chiudendo la giornata a 9,653,5$. In contrasto con Bitcoin Cash che ha dovuto affrontare la giornata, Bitcoin ha visto un po’ di rosso per tutto il giorno, il minimo a 9.187,1$ del mattino è arrivato nelle prime ore. Bitcoin è riuscito a evitare di testare il primo importante livello di supporto giornaliero a 8,802,93$ e il livello di ritracciamento di Fib del 23,6% a 8,363$, supportando l’ultima tendenza in rialzo e un rally del Bitcoin attraverso il primo importante livello di resistenza giornaliero a 9.044,93$.
Per il resto della giornata, Bitcoin ha superato il secondo livello di resistenza a 9,148,97$ e il terzo livello di resistenza a 9,390,97$ con relativa facilità, la mossa chiave è stata la rottura al di sopra del 3° livello di resistenza.
Bitcoin è riuscito a contenere un’inversione a livelli inferiori ai 9.000$ e la ripresa ha riportato in gioco quota 10.000$ prima dell’hard fork di Bitcoin Cash, anche se Bitcoin avrà bisogno di un sentimento di mercato ottimista a sostenere tale mossa.
Per quanto riguarda i tori di Bitcoin, la corsa in controtendenza di martedì sarà stata ben accolta e dovrebbe fornire ì supporto per la giornata.
Al momento della stesura di questo articolo, Bitcoin era in rialzo dello 0,23% a 9,669$, con Bitcoin che è riuscito ad andare in controtendenza nel mercato nella prima parte della mattinata.
Dopo un inizio della giornata in ribasso a 9.500$, Bitcoin è riuscito a convincere i compratori ad attraversare quota 9.767.4$ per mettere in gioco il primo importante livello di resistenza a 9.869,97$, mentre i tori di Bitcoin vanno in cerca di quota 10.000$, sarebbe la prima volta dal 7 marzo.
Con Bitcoin che ha superato il primo importante livello di supporto giornaliero a 8,802,93$ e il livello di ritracciamento di Fib del 23,6% a 8,979,2$, mantenersi oltre i livelli dei 9,500$ nel corso della giornata sarà la chiave per continuare a supportare mosse in controtendenza nel corso della giornata. Il massimo mattutino è arrivata a sostenere un’altra corsa a verso i livelli dei 10.000$.
I mercati avranno bisogno di essere abbastanza rialzisti per Bitcoin per rompere quota 10.000$, tuttavia, l’ultima tendenza in rialzo che si è formata dal minimo intermedio del 6 aprile a 6,500.2$ sembra stanca senza alcuna notizia positiva per attirare investitori seduti sulle linee laterali.
Altrove, è stato un mare di rosso, con Bitcoin Cash in ribasso del 2,78%, Lumen in ribasso del 3,4% e DASH in calo del 4,2%, le mosse sono state causate dalla svendita di martedì.
Guardando i contratti a termine su Bitcoin di Cboe, il contratto di maggio era in rialzo di 270$ a 9.730$, il che potrebbe fornire una direzione necessaria, dato che il mercato dei future ha fornito agli investitori poco nell’ultima tendenza in rialzo.
This article was originally posted on FX Empire

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.