-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 24 aprile 2018

Bitcoin Cash, Litecoin e Ripple analisi giornaliera

Bitcoin Cash guida le criptovalute
Domenica, Bitcoin Cash ha guadagnato il 3,04%, dopo il rialzo del 2,51% di sabato, chiudendo la giornata a 1,189,5$, il suo massimo dopo la chiusura a 1,203,9$ il 7 marzo.
I guadagni ottenuti durante il fine settimana hanno visto il rally di Bitcoin Cash del 52,3% per la settimana, da lunedì a domenica, il rally che ha visto il miglioramento del sentimento sul mercato delle criptovalute, insieme all’impatto positivo dell’hard fork prevista il mese prossimo.
Un minimo intraday a 1,104,1$ ha evitato il primo livello di supporto principale a 1,049,97$ e il livello di ritracciamento di FIB del 23,6% a 1,049$, mentre il massimo a 1,259,8$ del giorno ha superato il primo livello di resistenza principale a 1,221,67$ prima di rientrare a fine giornata a 1,189,5$.
Al momento della stesura, Bitcoin Cash era in rialzo del 10,65% a 1,318$, il rally dell’hard fork in pieno svolgimento all’inizio della settimana.
Dopo una fine incerta del fine settimana, Bitcoin Cash si è mosso nuovamente in rialzo fino ad un massimo a 1,329,8$, superando il primo livello di resistenza principale a 1,264,83$, vedendo il livello di resistenza a 1,340,17$.
Con i principali livelli di supporto della giornata non testati al mattino, il sentimento positivo in tutto il mercato continuerà probabilmente a fornire supporto, con una rottura a 1,340$ mettendo probabilmente in gioco a 1,400$, mentre il terzo livello di resistenza principale a 1,495,87$ potrebbe non essere testato. seguendo forti guadagni al mattino.
Qualche pullback verso 1.187.4 $ troverà probabilmente molto supporto al livello psicologico a 1.200, la corsa in rialzo rialzista di Bitcoin Cash saldamente intatta dopo i guadagni della settimana scorsa.
Litecoin rimane a galla
Domenica, Litecoin si è mosso in ribasso dell’1,23%, dopo il calo di sabato del 4,48%, chiudendo la settimana a 146,51$. Il ribasso del weekend ha lasciato Litecoin in rialzo del 10,6% per la settimana, dal lunedì alla domenica, seguito da alcune delle principali criptovalute.
Un massimo intraday a 153$ nella tarda mattinata è stato l’unico rialzo di Litecoin, che si è rivelato al di sotto del primo livello di resistenza principale a 156,87$, portando ad un pullback al di sotto dei 150$.
Il minimo giornaliero a 145,01$ è rimasto al di sopra del primo livello di supporto principale a 140,79$, mentre cercava supporto al livello di ritracciamento di FIB del 23,6% di 146,48$ per contenere ulteriori perdite rilevanti durante il giorno.
Al momento della scrittura, Litecoin era in rialzo dello 0,74% a 147,68$ in quello che è stato un inizio relativamente limitato della giornata.
Un massimo mattutino a 148,96$ è arrivata dalla parte posteriore di 146,35$, con le mosse del mattino che hanno lasciato i livelli di resistenza e supporto non testati.
Con i ribassi del weekend derivanti da alcuni profitti, un ritorno ai livelli a 150$ sarà fondamentale per Litecoin nella parte centrale della giornata, per mettere in gioco il primo livello di resistenza principale a 151,34$. Non riuscendo a rompere i livelli a 150$ potrebbe vedere Litecoin invertire, anche se ci aspettiamo che il primo livello di supporto principale a 143,35$ non venga testato, Litecoin dovrebbe ricevere molto supporto al livello di ritracciamento di Fib del 23,6% a 146,48$.
Acquistare & Vendere Criptovalute all’Istante
Ripple lotta
Domenica XRP di Ripple si è mosso in ribasso dello 0,51%, dopo la svendita del 6,56% di sabato, chiudendo la giornata a 0,86002$. Le perdite del weekend hanno lasciato l’XRP di Ripple con un guadagno del 24,5% per la settimana, da lunedì a domenica, con i cali derivanti dal ritorno degli utili dopo forti guadagni giovedì e venerdì.
L’XRP di Ripple è riuscito a rompere quota 0,90$ per un terzo giorno consecutivo, nonostante il pullback, mentre un massimo intraday a 0,91623$ ha attraversato il primo livello di resistenza principale del giorno a 0,9387$.
Un minimo intraday a 0,83575$ si è mantenuto ben al di sopra del primo livello di resistenza principale a 0,8003$, mentre cercava supporto al livello di ritracciamento di FIB del 23,6% a 0,8385$, portando ad un recupero in ritardo nel corso della giornata ai livelli dei $ 0,86 livelli.
Al momento della redazione, l’XRP di Ripple era in rialzo dello 0,22% a 0,86001$, recuperando da un minimo a 0,83744$, cercando supporto al livello di ritracciamento FIB del 23,6% a 0,8385$ per lasciare il primo importante livello di supporto di 0,8251$ non testato.
Per il resto della giornata, una mossa attraverso 0,875$ sosterrà una corsa verso il primo livello di resistenza principale a 0,9056$, con livelli al di sotto dei 0,90$ che attirano investitori all’inizio della settimana.
L’incapacità di rompere quota 0,90$ e testare il primo livello di resistenza principale potrebbero vedere un pullback verso il minimo mattutino, mettendo in gioco il primo livello di supporto maggiore a 0,8251$. A prescindere dal peggioramento del sentimento di mercato nel corso della giornata, tuttavia, ci aspettiamo che l’XRP di Ripple recuperi parte del terreno perso nel fine settimana, con il trend rialzista saldamente intatto nonostante le perdite del weekend.
This article was originally posted on FX Empire

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.