-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 22 marzo 2018

Zona Euro: l'espansione rallenta e torna sui livelli di inizio 2017 (stima flash)


Dall'ultima indagine di Markit, l'attività economica dell'eurozona ha indicato a marzo il tasso più lento di crescita in oltre un anno. In flessione rispetto a 57,1 di febbraio, l'indice della produzione si è posizionato su 55,3, il valore minore da gennaio dello scorso anno ed è indicativo di un rallentamento del tasso di espansione per il secondo mese consecutivo.
Il PMI di gennaio ha registrato il valore più alto da giugno 2006. La crescita della produzione è rallentata sia nel manifatturiero che nel terziario, segnando in quest'ultimo il più lento tasso di espansione degli ultimi cinque mesi. Allo stesso tempo, il settore manifatturiero ha indicato il più debole incremento da gennaio 2017.

Entrambi i settori hanno inoltre assistito alla diminuzione dell'afflusso di nuovi ordini, indicando il minor incremento di commesse estere da novembre 2016. Nel complesso, l'afflusso di nuovi ordini ha indicato il minor incremento mensile degli ultimi 14 mesi. L'occupazione ha anch'essa seguito un andamento in leggero calo, segnando a marzo il valore minimo in sei mesi.
Ciononostante, l'indagine ha registrato uno dei maggiori aumenti mensili degli ultimi 17 anni.
(CC - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.