-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 7 marzo 2018

Wall Street in rosso dopo l'addio di Cohn. Attesa per Beige Book

 
La seduta odierna partirà con il segno meno per la piazza azionaria americana, stando alle indicazioni fornite dai futures sui principali indici che viaggiano in territorio negativo. Il contratto sull'S&P500 scende dello 0,72%, seguito da quello sul Nasdaq100 che arretra dello 0,59%.
Il sentiment resta negativo malgrado la diffusione di alcuni dati macro migliori delle attese, a partire dalla stima ADP che a febbraio ha segnalato la creazione di nuovi posti di lavoro nel settore privato per 235mila unità, in calo rispetto alla lettura precedente rivista al rialzo da 234mila a 244mila unità. L'indicazione odierna ha battuto le previsioni degli analisti che si erano preparati ad un dato pari a 195mila unità. 
Meglio del previsto il dato finale della produttività non agricola relativo al quarto trimestre del 2017 è stato rivisto a 0 rispetto al calo dello 0,1% dell'indicazione preliminare. Il dato, in netto peggioramento rispetto alla lettura dei tre mesi precedenti, rivisitata al ribasso da +3% a +2,6%, è stato migliore delle attese che parlavano di una flessione dello 0,2%.
A superare le attese anche il costo unitario del lavoro riferito al quarto trimestre dello scorso anno che è stato rivisto al rialzo al 2,5% rispetto al 2% dell'indicazione preliminare e in crescita in confronto alla rilevazione definitiva del trimestre precedente, rivista da -0,2% a +1%. Il dato diffuso oggi ha battuto le attese degli analisti che stimavano un rialzo del 2,1%.
Deludente invece l'aggiornamento sulla bilancia commerciale che a gennaio ha mostrato un deficit di 56,6 miliardi di dollari, in peggioramento rispetto alla rilevazione precedente rivista da 53,12 a 53,91 miliardi. L'indicazione odierna ha deluso le attese del mercato che si era preparato ad un deficit pari a 54,1 miliardi di dollari.
Un'ora dopo l'avvio degli scambi sarà diffuso il consueto report sulle scorte strategiche di petrolio da parte del Dipartimento dell'energia.
In serata, due ore prima della chiusura di Wall Street, è prevista la pubblicazione del Beige Book.
Da segnalare un discorso di Robert Kaplan, presidente della Fed di Dallas, oltre al quale prenderanno la parola William Dudley, a capo della Fed di New York, e Raphael Bostic, numero uno della Fed di Atlanta (BSE: ATLANTA.BO - notizie) .
Intanto a pesare sul mercato sono senza dubbio le dimissioni di Gary Cohn, consigliere economico di Trump, che rafforzano i timori di una guerra commerciale a livello globale.
Sul fronte valutario il dollaro prova a risalire la china contro lo yen a quota 105,82, mentre il biglietto verde è sostanzialmente stabile rispetto all'euro, con il cambio fotografato a 1,2412.
In calo il petrolio che scende in area 62,35 dollari al barile e il segno meno precede anche l'oro che arretra verso i 1.331,5 dollari l'oncia.
Tra i vari titoli da seguire Abercrombie & Fitch (Francoforte: 903016 - notizie) che ha chiuso il quarto trimestre dell'ultimo esercizio fiscale con un utile netto in rialzo da 48,8 a 74,2 milioni di dollari, con un risultato per azione che al netto delle voci straordinarie si è attestato a 1,38 dollari, al di sopra degli 1,1 dollari previsti dal mercato.
I ricavi sono aumentati da 1,04 a 1,19 miliardi di dollari, battendo anche in questo caso le aspettative che parlavano di un dato pari a 1,16 miliardi.
Sempre in tema di risultati societari da monitorare Dollar Tree (NasdaqGS: DLTRnotizie) che negli ultimi tre mesi ha riportato un utile netto in forte rialzo da 321,8 milioni a 1,04 miliardi di dollari, con un risultato per azione pari a 4,37 dollari. Al netto delle voci straordinarie il dato scende a 1,89 dollari, appena sotto gli 1,9 dollari previsti dagli analisti.
In crescita del 12,9% i ricavi che sono saliti a 6,36 miliardi di dollari, contro i 6,4 miliardi su cui aveva scommesso la comunità finanziaria. Per il trimestre in corso Dollar Tree prevede di realizzare un fatturato compreso tra 5,53 e 5,63 miliardi di dollari, da confrontare con i 5,6 miliardi del consensus.  

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.