-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

sabato 31 marzo 2018

Prove di rimbalzo sul Bitcoin?

Il prezzo del Bitcoin (BTC) nella giornata di ieri del 29 marzo, ha aperto le contrattazioni a 7.936 dollari (sui massimi relativi di giornata) per poi iniziare la sua corsa al ribasso e portare il prezzo a testare i minimi in zona 6.883 e chiudere in ritracciamento a 7.094 dollari. Le resistenze da tenere sotto osservazione sono: 7.400 (mensile) e successivamente 9.489 dollari (livello del 61.8% di Fibonacci), mentre per quanto riguarda i supporti: 6.663 (livello 78.6% di Fibonacci) e 5.000 dollari (supporto mensile).

Le medie mobili a 100 e 200 periodi al momento sono piatte e si trovano rispettivamente in area 9.784 e 8.97111.500 dollari.    

Per chi volesse acquistare Bitcoin

Entrare solamente alla rottura del 61.8% di Fibonacci in area 9.500 dollari, con stop loss a 7.800 e primo target in zona 11.500 e successivamente a 13.000 dollari.

Per chi detiene attualmente Bitcoin

Cominciare a liquidare la posizione nel momento in cui il prezzo dovesse rompere area 6.670 dollari.   

Per chi volesse vendere Bitcoin

Entrare sulla rottura del 78.6% di Fibonacci in area 6.670 dollari, con stop loss posizionato a 9.000 e primo target in zona 5.000 e successivamente a 3.000 dollari.
Fonte grafica: Bitcoin/Dollaro
Autore: Luca Luongo Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.