-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 21 marzo 2018

Morgan Stanley: bitcoin ricorda bolla dotcom 15 volte più veloce


Non c'è nulla di straordinario nel crollo del bitcoin degli ultimi mesi. A dirlo è Morgan Stanley che paragona l'andamento dei prezzi di bitcoin a quello del Nasdaq durante la bolla delle dotcom di inizio millennio.
Ad esempio sia il Nasdaq nel 2000 che il bitcoin dei giorni nostri sono cresciuti dal 250% al 280% nei loro periodi di maggiore esuberanza prima che il mercato crollasse.
Morgan Stanley osserva però che il rally del bitcoin ha una velocità 15 volte superiore a quella del Nasdaq.
Dalla sua creazione nel 2009, bitcoin è stato testimone di quattro mercati ribassisti, con un calo dei prezzi compreso tra il 28 e il 92%.

Dai record di dicembre a circa 20.000 dollari la principale criptovaluta è scesa dei quasi il 70%, raggiungendo a febbraio quota 7.000 dollari, un ribasso che rientra nella media del 45-50% delle fasi "orso". Questo andamento ricorda quello del Nasdaq che dal 2000 ha avuto cinque fasi di declino con un ribasso medio del 44% per ciascuna.
(CC - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.