-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 28 marzo 2018

Le tecnologie avanzate danno impulso al settore FinTech


Le tecnologie avanzate, la digitalizzazione e le mutevoli richieste dei consumatori stanno portando le compagnie di servizi finanziari ad adottare un approccio più incentrato sul consumatore. Di conseguenza, molte aziende hanno lanciato prodotti, soluzioni e servizi innovativi. L’utilizzo di tecnologie avanzate – tra cui cloud, piattaforme, Internet of Things (IoT), intelligenza artificiale (AI), apprendimento automatico (ML), blockchain e interfacce di programmazione delle applicazioni (API) – ha un forte impatto sulle attività aziendali e sull’esperienza del consumatore.

L’impiego delle tecnologie potenzia i risultati dei servizi e dei sottosegmenti, come le piattaforme FinTech, Robo-advisory, InsurTech, RegTech e PayTech, per i quali si prevede una rapida crescita. Nonostante il quantum computing sia ancora in una fase iniziale, i casi d’uso e gli esperimenti sono molto incoraggianti.
L’ultimo studio condotto da Frost & Sullivan intitolato FinTech—Growth Opportunities in the Global Market analizza i prodotti e i servizi emergenti, i sottosegmenti basati sulla tecnologia, i nuovi modelli di business e le innovazioni che stravolgeranno l’industria.
Si prevede che il numero di dispositivi connessi raggiungerà i 40 miliardi entro il 2022.

In questo contesto i big data determineranno un notevole aumento della richiesta di cloud storage, analytics, AI e ML nel settore finanziario. L’effetto si rifletterà sul settore bancario, la gestione patrimoniale e l’assicurazione; prevediamo quindi un importante cambiamento nel modo di operare dell’industria - afferma Deepali Sathe, Senior Industry Analyst per il settore Information and Communication Technology di Frost & Sullivan -.
Nuovi modelli di business insieme a prodotti e servizi innovativi offerti dalle neo-banche e dalle compagnie InsureTech e WealthTech promuoveranno il cambiamento nell’intero settore.
Lo studio tratta diversi aspetti del settore FinTech globale, in particolare BaaS, InsurTech, WealthTech, RegTech e PayTech, e fornisce previsioni e trend regionali.

Questi trend sono ulteriormente chiariti attraverso esempi di implementazioni di successo.
Fattori che stimolano la crescita all’interno del mercato globale dei servizi finanziari sono:
  • L’adozione di un approccio incentrato sul consumatore da parte delle compagnie di servizi finanziari al fine di fornire servizi personalizzati e migliorare l’esperienza dei clienti.
  • L’aumento delle partnership tra operatori storici e start-up per promuovere una rapida innovazione e accelerare il time-to-market, dove le start-up offrono elasticità e gli operatori storici forniscono scalabilità.
  • L’utilizzo della tecnologia e gli ottimi risultati conseguiti in varie aree di FinTech generano opportunità di crescita all’interno dei settori BaaS, RegTech, InsurTech, PayTech e WealthTech.
  • Un’approccio omnicanale basato sulla tecnologia, che permette ai consumatori di vivere un’esperienza coerente e lineare attraverso vari canali, dispositivi e touchpoint multipli.
  • Poter accedere sempre e ovunque ai servizi finanziari è determinante per il successo.
Per contro, i fattori che ostacolano la crescita del mercato includono questioni legate alla sicurezza dei dati, il quadro normativo e la confusione predominante, la mancanza di personale qualificato in grado di utilizzare le tecnologie avanzate e la lentezza del cambiamento - osserva Sathe -.

L’industria si sta preparando ad affrontare queste sfide collaborando per creare un ecosistema più unito, anche attraverso la cooperazione dei regolatori per garantire una maggiore chiarezza.
Autore: Pierpaolo Molinengo Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.