-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 12 marzo 2018

La PBOC sta pensando di emettere una propria valuta digitale

 
Ecco la view di Canegrati analista finanziario a BP PRIME .
I rapporti tra la People Bank of China (PBOC), la banca centrale cinese, e le criptovalute non sono mai stati idilliaci in passato, poiché i policy-maker cinesi hanno sempre considerato le valute digitali come un pericolo per l'economia del paese. Lo scorso 7 febbraio, tanto per fare un esempio, la PBOC ha ufficialmente espresso la volontà di regolamentare tutte le attività aventi a che fare con le cripto-correlate, introducendo nuove regole volte a reprimere i servizi di trading in Bitcoin in Cina e Hong Kong.
Ma ora, le cose potrebbero cambiare. Parlando in una conferenza stampa lo scorso venerdì, il governatore della PBOC, Zhou Xiaochuan, ha confermato sì che la Cina non riconosce i Bitcoin e le altre valute digitali come forme di pagamento legittime, ma ha sorpreso il pubblico dichiarando che la moneta fisica potrebbe diventare un giorno obsoleta e ha riconosciuto che la banca centrale sta svolgendo importanti ricerche sulle valute digitali, in quanto ritiene che esse garantiscano metodi di pagamento più veloci, più economici e più convenienti.
Voci di corridoio riportano anche che la PBOC stia addirittura pensando di creare una propria moneta digitale denominata CBDC, che dovrebbe sfruttare il classico paradigma tecnologico delle cripto-valute, come confermato anche dal capo dell'unità di ricerca della PBOC, Yao Qian. Secondo Qian "Nella fase attuale, il CBDC potrebbe concentrarsi principalmente sulla digitalizzazione della valuta fiduciaria, ma è inevitabile che esso sia in grado di integrare più funzionalità in futuro.Un approccio che riproduce e digitalizza rigidamente la valuta fiduciaria può indebolire il vantaggio competitivo del CBDC nellungo termine."
Yao ha anche accennato al fatto che un certo grado di anonimato potrebbe essere adottato dal CBDC, sostenendo che la banca centrale dovrebbe considerare favorevolmente il vantaggio di poter disporre di un ambiente di transazioni più privato per una migliore esperienza da offrire agli utenti e raggiungere un maggior livello di protezione della privacy.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.