-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 8 marzo 2018

Iren chiude 2017 con utile e ricavi in crescita, dividendo +12%

Roma, 8 mar. (askanews) - Iren ha chiuso il 2017 con ricavi a 3,7 miliardi di euro in crescita del 12,6% rispetto al 2016, un ebitda a 820,2 milioni di euro (+0,7%) e un utile pari a 237,7 milioni di euro in incremento del 32,2%. E' quanto comunica la società aggiungendo che il consiglio di amministrazione ha proposto un dividendo in incremento del 12% a 0,07 euro per azione. Iren ha, inoltre, registrato una riduzione dell'indebitamento finanziario (-85 mln di euro rispetto al 31 dicembre 2016)
"Quelli presentati oggi sono i migliori risultati di sempre nella storia di Iren", ha commentato il presidente Paolo Peveraro. "Il 2017 - ha aggiunto - è stato contrassegnato non solo da un aumento significativo di utili e dividendi, ma anche da una notevole crescita negli investimenti (+32% a 357,3 milioni di euro), quasi interamente destinati allo sviluppo sui territori, generando per gli stessi una rilevante ricaduta in termini socio economici". La crescita del 12% del dividendo di Iren segue infatti l'incremento del 14% conseguito nel 2016 e la previsione di crescita annua del 10% fino al 2022.
Le performance del gruppo, secondo l'amministratore delegato Massimiliano Bianco, dimostrano la capacità di Iren "di sapersi adattare con rapidità ed efficacia ai profondi cambiamenti che hanno connotato e connoteranno il mondo delle utility e quello dell'energia".
Il cda della multiutility ha approvato anche il bilancio di sostenibilità: green l'86% della produzione energetica.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.