-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 28 marzo 2018

In Svizzera arriva il salario giovanile


Il Movimento 5 Stelle ha creato un'intera campagna elettorale sul concetto di reddito di cittadinanza. Gli svizzeri, adesso, potrebbero puntare a qualcosa di simile ma in chiave "teenagers".

Il problema dei bamboccioni

A fine 2016 il 67,8% dei giovani under 35 viveva in casa con i genitori anche in presenza di un lavoro, a testimonianza che, sebbene i lavori in questa fascia d'età non siano certo tali da garantire il mantenimento di una casa, resta comunque una sorta di predisposizione da parte dell'italiano medio ad evitare il drastico distacco dalla sfera familiare.

Si tratta di una caratteristica che, giocoforza, la crisi economica degli ultimi 10 anni ha inevitabilmente rafforzato, rendendo proprio questa fascia d'età una figura paradigmatica per tutto il resto dell'Europa. Per questo motivo in altre nazioni si è preferito prendere provvedimenti diversi come, ad esempio, in Svizzera dove, con il cosiddetto "salario giovanile" si spera di responsabilizzare maggiormente i giovani nella gestione del proprio denaro, un argomento al limite del sacro nel paese che ha fatto delle banche il suo vessillo nel mondo. 

Ma cos'è il "salario giovanile"?

Nulla di nuovo sotto il sole se si pensa che il “salario giovanile” altro non è che una paga corrisposta dai genitori ai figli, a partire dai 12 anni e che va dai 100 ai 200 franchi svizzeri al mese, soldi con i quali i ragazzi dovranno gestire tutte le spese che li riguardano (esclusi vitto e alloggio).

Si tratta di un esperimento creato dallo psicologo e terapeuta Urs Abt il quale non solo ha lo scopo di responsabilizzare gli adolescenti ma è riuscito anche a minimizzare le tensioni familiari in ambito economico. Un progetto che, però fanno sapere gli stessi organizzatori, potrà avere risultati efficaci solo con la collaborazione e la guida di un adulto.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.