-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 26 marzo 2018

Il Ftse Mib future testa i minimi del 5 marzo


Il Ftse Mib future testa con i minimi del 23 marzo a 21480 punti quelli del 5 marzo a 21440 punti. Una eventuale discesa anche al di sotto di quei livelli costringerebbe a considerare tutta la lunga fase laterale vista dai minimi di meta' febbraio un "rettangolo", figura di continuazione della tendenza ribassista avviatasi dai massimi di fine gennaio.
Il target di un "rettangolo" viene ottenuto proiettandone l'ampiezza dal punto di rottura, in caso di discese al di sotto dei 21440 punti potrebbe quindi avviarsi una fase ribassista con obiettivi in area 20000 punti. Solo recuperi oltre i 22100 punti, quota alla quale si giungerebbe con la rottura di 21900 e 22000, entrambe resistenze rilevanti, potrebbero allontanare il rischio di completamento del "rettangolo" aprendo la strada a rialzi verso i 22400 punti almeno.

In caso di superamento anche di area 22400 possibile il recupero del lato alto del "rettangolo" in area 22900.
(AM - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.