-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 26 marzo 2018

Criptovalute: VeChain attira interesse e soldi di Tim Draper

 
Tim Draper , noto venture capital investor della Silicon Valley,  ha investito nella criptovaluta VeChain (VEN) per un ammontare non precisato. La conferma è arrivata direttamente da @vechainofficial , l'account ufficiale su Twitter (Francoforte: A1W6XZ - notizie) della VeChain Foundation , ma a riportarlo è pure blockmanity.com .
La visione di Tim Draper sulla blockchain
'Viviamo in un mondo che cambia rapidamente, e l'arrivo della blockchain cambierà ogni aspetto della nostra vita, proprio come Internet ha rimodellato il mondo', 
ha dichiarato proprio Tim Draper, in un'intervista alla CNBC , a conferma di come il progetto VeChain non stia attirando solo l'interesse dei piccoli trader in criptovalute, ma anche di miliardari da tutto il mondo.
Investimenti Tim Draper, da Tesla al Bitcoin e passando per le crypto-startup
Già investitore in società come Tesla , Tim Draper non è nuovo ad investimenti nelle monete virtuali. In passato, infatti, proprio la CNBC ha riportato che Tim Draper avrebbe acquistato Bitcoin (BTC) quando valevano appena 6 dollari, ma ha pure sostenuto a livello finanziario startup operanti su blockchain come VerifyBTC , CoinLab e BitWall .
Chi è Tim Draper
Nato a San Francisco, nello Stato USA della California l'11 giugno del 1958, Timothy Cook Draper è un venture capital investor americano che, nel 1985, ha fondato la Draper Fisher Jurvetson (DFJ) insieme a John H. N. Fisher e Steve Jurvetson .
Nello stesso anno, inoltre, Tim Draper ha fondato la Draper Associates e, nel 2012, la Draper University che, situata a San Mateo (California), è nota anche come Draper University of Heroes .

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.