-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 28 febbraio 2018

Si deteriora il quadro grafico di Saipem


28/02/2018 17:10
Il rimbalzo disegnato da Saipem dal test il 14 febbraio deiminimi di ottobre a 3,25 euro si è rivelato essere un "flag", figuradi continuazione della precedente tendenza ribassista. Sotto i minimi del 14febbraio a 3,27 euro verrebbero inviate conferme in questo senso con rischio dicali verso i minimi di agosto 2017 a 2,94.
Solo oltre la media mobile a 100giorni, a 3,63, possibile una estensione del rimbalzo verso 3,85 almeno.

Recordati disegna una piccola figura rialzista

28/02/2018 17:06
Recordati è riuscito ad arginare in area 29 euro il veloce ribasso subito dai massimi di inizio gennaio a 39 euro circa. In area 29 le quotazioni hanno disegnato un piccolo "doppio minimo", figura rialzista che potrebbe fornire la base per una reazione. Oltre 31,70, top del 19 febbraio, atteso il test di 32,65 e 33,80 euro.
Sotto i 29 euro invece rischio di cali verso 28,13, top del novembre 2017, e 26,55 euro.

Prysmian reagisce da un solido supporto

28/02/2018 17:00
Prysmian ha disegnato una candela giornaliera rialzista il 27 febbraio, un "hammer", i cui minimi a 25,03 sono a contatto con la base del canale crescente che parte dai minimi di febbraio 2016. La rottura di area 26,80 confermerebbe un ritrovata positività facendo sperare nel test a 28,05 della media mobile a 100 giorni.
Sotto i 25 euro invece rischio di cali verso 24,02, minimo di maggio 2017, e poi fino a 23,31 euro.

Campari completa una figura ribassista

28/02/2018 16:24
Campari accelera al ribasso mercoledì e dopo il -3,25% dimartedì tocca a 5,82 euro i minimi da agosto in scia alla pubblicazione deidati 2017 leggermente migliori delle attese. Il titolo martedì inizialmente erabalzato in avanti, toccando quota 6,555 euro, quindi eguagliando i massimi diinizio mese, per poi invertire drasticamente la rotta e chiudere pesantementein rosso.
A far scattare le vendite sono stati i target 2018 ritenuti troppoprudenti indicati dalla società nell'incontro con gli analisti. Investec hapeggiorato la raccomandazione sul titolo da "hold" a "sell" e ridotto il targetda 7,00 a 5,85 euro. Anche Kepler Cheuvreux e RBC hanno ridotto i rispettivitarget, mentre Goldman Sachs lo ha alzato da 5,95 a 6,10 euro, ma conraccomandazione "sell" confermata.

Per Equita Sim invece il giudizio è"hold" con target price a 5,90 euro. Con la violazione a 5,95 dellalinea che unisce i minimi del 3 agosto e del 9 febbraio i prezzi hannocompletato il "testa spalle ribassista" disegnato a partire dal topdel 31 maggio scorso. Il target della figura, ottenuto proiettandone l'ampiezzaverso il basso dal punto di rottura, si colloca a 4,85 euro circa.
Supportointermedio a 5,30 euro. Solo recuperi, confermati in chiusura di seduta, oltrela media mobile a 200 giorni, a 6,30 euro circa, cancellerebbero le prospettivedi ribasso facendo sperare in un test dei massimi di dicembre a 6,64 e diquelli di novembre a 6,95 euro.
(AM - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.