-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 1 febbraio 2018

Le pagelle europee: i titoli da comprare e da vendere


Airbus SE (EPA: AIR)

La banca d'investimento Morgan Stanley ha oggi riavviato la copertura sulle azioni Airbus, fornendo un giudizio "overweight" con target price a 115 euro. L'analista Andrew Humphrey ritiene che il colosso aerospaziale europeo beneficerà di forti venti di coda fino al 2020 e oltre.
Il broker segnala inoltre che l'atteso aumento delle redditività del gruppo non è ancora prezzato dal titolo.
Le azioni Airbus scambiano oggi a Parigi in calo di oltre l'1% a 91,43 euro, risentendo probabilmente anche della notizia di un'inchiesta appena aperta per un'avaria a un A380 durante un volo Parigi Los Angeles del settembre scorso.

Prudential plc (LON: PRU)

Gli analisti di Barclays hanno invece diffuso oggi una nota di preview sui conti della compagnia britannica Prudential previsti per il 7 febbraio prossimo, confermando il rating "outperform" con un prezzo obiettivo che sale da 2161 a 2202 pence.

L'analista Claudia Gaspari prevede in generale che i risultati del quarto trimestre saranno influenzati a livello settoriale principalmente dall'impatto della riforma fiscale USA e dall'indebolimento del dollaro. Segnalando che le azioni assicurative hanno già ben performato finora nel 2018, Barclays non assegna in ogni caso al comparto un elevato potenziale upside.
Su Prudential scommettono oggi anche gli analisti di Credit Suisse, che hanno ribadito anch'essi il giudizio "outperform" con target price migliorato da 2180 a 2235 pence.

Anche questo broker fa riferimento nella sua nota agli effetti delle nuove norme fiscali negli Stati Uniti, considerati positivi nel medio termine.
Il titolo Prudential cede oggi a Londra lo 0,63% a 1.894 pence.

Royal Dutch Shell plc (LSE: RDSB)

Segnaliamo infine che gli analisti di Goldman Sachs hanno alzato da 2790 a 3060 pence il target price sulle azioni di Royal Dutch Shell, lasciando invariato il rating "buy" sul titolo.

Nella sua nota, l'analista Michele Della Vigna scrive che la compagnia petrolifera anglo-olandese ha rispettato nell'ultimo report trimestrale i pronostici del mercato, segnalando però un certo peggioramento dei dati relativi al free cash flow.
A Londra le azioni Royal Dutch Shell passano di mano oggi in calo del 2,11% a 2.441,5 pence.

Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.