-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 2 febbraio 2018

Ftse Mib in difficolta'


Ftse Mib in difficolta'. Il Ftse Mib ha completato venerdi' scendendo al di sotto di area 23430 il testa spalle ribassista che i prezzi avevano disegnato a partire dal top del 16 gennaio. L'indice si e' lasciato alle spalle la media mobile a 20 sedute che era stata tagliata al rialzo il 4 gennaio e ora torna a funzionare da resistenza in area 23500.
Discese fino a testare dall'alto il massimo del 7 novembre a 23133 punti potrebbero dimostrarsi un "return move", il ritorno su di una quota tecnica rilevante con funzione opposta a quella che aveva in precedenza (da resistenza a supporto in questo caso) al quale segue la ripresa del trend in direzione della rottura originaria, quindi al rialzo.

La violazione di area 23130, dove si colloca anche il 38,2% di ritracciamento del rialzo dai minimi di inizio gennaio, comporterebbe invece l'approfondimento della discesa almeno verso i due gradini successivi nella scala dei ritracciamenti di Fibonacci, il 50% e il 61,8%, posti a 22850 e 22530 punti.
Solo recuperi oltre i 23500 punti sarebbero un primo segnale in favore di una ritrovata positivita', da confermare poi al superamento dei 23740 punti. In quel caso possibile un nuovo test del picco del 23 gennaio a 24050 punti.
(AM - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.