-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 10 gennaio 2018

Per Kashkari (Fed) questione "too big to fail" non è risolta


Secondo Neel Kashkari, president della Federal Reserve (Fed) di Minneapolis da inizio 2016, l'istituto centrale di Washington dovrebbe mantenere i tassi d'interesse bassi in modo da accelerare la crescita di compensi e prezzi. "L'inflazione è stata bassa, la crescita dei salari è stata bassa, quindi sostengo tassi d'interesse più bassi" per invertire la tendenza, ha sottolineato, e "riportare l'inflazione al nostro obiettivo del 2%".
Kashkari, che nel 2018 non sarà membro votante del Federal Open Market Committee (Fomc, la commissione della Fed che si occupa di politiche monetarie) ma si è opposto ai tre incrementi dei tassi decisi nel 2017, ha anche ribadito la sua convinzione che la questione delle "too big to fail" sia tutt'altro che risolta.

"Fondamentalmente abbiamo bisogno di raddoppiare i requisiti patrimoniali della dozzina di maggiori banche d'America", ha detto martedì nel corso di un incontro nel quartier generale di Cargill a Minnetonka, in Minnesota.
(RR - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.