-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 8 gennaio 2018

Euro resta sotto 1,20 dollari, ritraccia da massimi ma trend rialzista

NEW YORK (Reuters) - La valuta unica europea si mantiene al di sotto della soglia psicologica di 1,20 nei confronti del dollaro, ritracciando dai recenti massimi sulla spinta di realizzi che non ne compromettono però l'impostazione di fondo rialzista.
** Se il leitmotif del mercato ormai dal mese scorso è quello di chiudere le posizioni in dollari, alcuni investitori approfittano comunque dei record delle borse asiatiche per prendere qualche profitto su euro.
** "Le prospettive dei prossimi rialzi dei tassi da parte di Federal Reserve sono pienamente incorporate in questi livelli, resta invece incertezza sui passi che vorrà intraprendere la Bce, per quanto la forza del cambio e un'inflazione che rimane bassa complichino la situazione", osserva Kenneth Broux, strategist per Societe Generale a Londra.
** "La tendenza di fondo del mercato è molto poco favorevole nei confronti del dollaro: stiamo assistendo a una ripresa globale guidata da Cina ed Europa e il livello della liquidità pronta a spostarsi sugli asset europei è davvero elevato", concorda in qualche modo Peter Chatwell, responsabile per l'area tassi per Mizuho International sempre a Londra.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.