-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 11 gennaio 2018

Bond News: Euromacro


Diverse le cifre macroeconomiche pubblicate in giornata.
L'Istituto Nazionale di Statistica spagnolo ha comunicato che la produzione industriale in Spagna 
in novembre (stima provvisoria) è cresciuta del 4,2% rispetto allo stesso periodo del 2016 dal 
+4,4% a/a registrato a ottobre.
Gli analisti avevano stimato un incremento della produzione 
industriale del 3,1% su base annuale.
In Germania, l'Ufficio Federale di Statistica (Destatis) ha reso noto che il Pil annuale relativo al 

2017 è cresciuto del 2,2% rispetto all'anno precedente evidenziando come l'economia tedesca 
cresca per l'ottavo anno consecutivo.

Rispetto agli anni precedenti, il tasso di crescita ha 
accelerato ancora una volta. Nel 2016 il PIL era già aumentato significativamente dell'1,9% e 
dell'1,7% nel 2015. Nel 2017 la crescita economica tedesca ha superato il tasso di crescita medio 
degli ultimi dieci anni (+ 1,3%) di quasi un punto percentuale.
In Italia l'Istat rende noto che a novembre 2017 le vendite al dettaglio sono aumentate, rispetto 
al mese precedente, dell'1,1% in valore e dello 0,8% in volume.

In particolare, si registrano 
incrementi sia per le vendite di beni alimentari (+1,1% in valore e +1,0% in volume) sia per 
quelle di beni non alimentari (+1,0% in valore e +0,7% in volume).
Eurostat ha reso noto che nel mese di novembre la produzione industriale della Zona Euro e' cresciuta del 3,2% su base annua (consensus +3%).
A ottobre la produzione era cresciuta del 3,9%, rivista da +3,7%. Su base mensile la produzione industriale ha registrato una crescita dell'1% battendo le attese fissate su un incremento dello 0,8%. A ottobre la produzione industriale era cresciuta dello 0,4%.
Aste in Europa:
  • Il Tesoro ha collocato BTP con scadenza nel ottobre 2020 (isin IT0005285041) per 3 mld di euro.

    Il rendimento si è attestato allo +0,04% in crescita di 6 punti base dall'asta di metà novembre e bid to cover pari a 1,54. Sono stati inoltre assegnati 3 mld di euro in BTP novembre 2024 (isin IT0005282527). Il rendimento medio si è attestato all'1,35% in crescita di 14 punti base dall'asta precedente.
    La domanda ha superato l'offerta di 1,40 volte.
Stabili i depositi overnight presso la Bce. L'ultima rilevazione giornaliera indica che i 
depositi di breve delle banche europee presso la Banca centrale europea ammontano a 702,610 
miliardi di euro, dai 702,698 miliardi della lettura precedente.

Salgono a 176 milioni di euro i 
prestiti marginali dai 2 milioni della rilevazione precedente.
Spread BTP/Bund a 146 punti base nel pomeriggio. Il rendimento dei titoli di Stato italiani a 10 
anni si attesta all'1,98%.
Negativi i titoli di Stato tedeschi. Il Bund future di marzo scende a 160,43 punti (-0,40%) ed il Bobl future si attesta a 131,18 punti (-0,22%).
(CC - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.