-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 10 gennaio 2018

Bond News: Euromacro


Interessanti le cifre macroeconomiche pubblicate in giornata.
In Francia l'Insee ha reso noto che la produzione industriale nel mese di novembre è diminuita dello 0,5% rispetto al mese precedente (consensus -0,4%), dopo la crescita dell'1,7% rilevata ad ottobre.
Nel Regno Unito in novembre la Bilancia Commerciale ha registrato un deficit pari a 12,2 miliardi di sterline, in crescita da 11,7 miliardi di ottobre.
Lo ha reso noto l'ufficio di statistica britannico. Gli analisti avevano stimato un deficit superiore pari a 11 mld di sterline.
Nel mese di novembre la produzione manifatturiera in Gran Bretagna è cresciuta dello 0,4% rispetto al mese precedente, a fronte di attese degli analisti fissate su un incremento dello 0,3%.

Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno la crescita è pari al 3,5% superiore alle attese pari al +2,8% ma lievemente inferiore alla rilevazione precedente pari al +4,7%.
La produzione industriale in Gran Bretagna è cresciuta dello 0,4% in novembre dopo un incremento dello 0,2% del mese precedente.
Il dato è risultato pari alle attese degli analisti. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno si è registrato un incremento del 2,5% a/a dal +4,3% precedente. Le attese degli analisti erano per una crescita dell'1,8%.
Aste in Europa:
- Il Tesoro ha collocato 7,500 miliardi di euro di Bot a 12 mesi (Isin IT0005320178) con rendimento a -0,42%, in calo di 1 punto base rispetto all'asta precedente del 12 dicembre.

Buona la domanda con un bid to cover a 1,41.
- Questa mattina la Germania ha collocato Bund a 10 anni con scadenza febbraio 2028 (ISIN: DE0001102440) per 4,026 miliardi di euro (oltre a 974 milioni riservati a operazioni di mercato secondario) con un rendimento allo 0,54%, in crescita rispetto allo 0,3% dell'asta precedente.
Le richieste sono state pari a 1,1 volte il quantitativo offerto.
In aumento i depositi overnight presso la Bce. L'ultima rilevazione giornaliera indica che i depositi di breve delle banche europee presso la Banca centrale europea ammontano a 702,698 miliardi di euro, dai 699,728 miliardi della lettura precedente.

Scendono a 2milioni di euro i prestiti marginali dai 40 milioni della rilevazione precedente.
Spread BTP/Bund a 156 punti base nel pomeriggio. Il rendimento dei titoli di Stato italiani a 10 anni si attesta all 2,03%.
Deboli i titoli di Stato tedeschi. Il Bund future di marzo scende a 161,05 punti (-0,15%) ed il Bobl future si attesta a 131,58 punti (-0,02%).
(CC - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.