-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 11 gennaio 2018

3 azioni da comprare sul settore energetico


Cresce l'entusiasmo per il futuro economico degli Usa, tra crescita economica e riforma fiscale in arrivo. Per questo motivo gli esperti di The Motley Fool guardano con ottimismo al settore energetico e a 3 nomi in particolare 

Marathon Petroleum Corp (NYSE:MPC)

Tyler Crowe guarda con ottimismo a Marathon Petroleum.
In realtà gli ultimi due anni non sono stati facili per le società di raffinazione e Marathon Petroleum non ha fatto eccezione. Ma il 2018 potrebbe portare buone notizie tra cui margini di raffinazione più ampi e imposte sul reddito più basse. A questo si aggiunga il fatto che l'aliquota dell'imposta sulle società, grazie alla riforma fiscale, è prevista in calo al 21%.

In realtà la società era particolarmente generosa sui dividendi anche grazie a una potente strategia di buyback: margini più elevati e maggiore liquidità potrebbero anche bilanciare il fatto che, allo stato attuale delle cose, le azioni appaiono piuttosto costose (22 volte gli utili)

Apache Corporation (NYSE: APA)

John Bromels consiglia Apache Corporation.
Le compagnie indipendenti di esplorazione e produzione di petrolio e gas sono all'inizio di un periodo di ripresa grazie alla risalita dei prezzi del petrolio ed Apache Corporation si trova ancora nella prima fase di questa ripresa. Infatti Bromels ritiene che il titolo sia sottovalutato al di sotto dei $ 50 per azione e l rivalutazione delle azioni è piuttosto veloce.

Cosa significa questo? Che non bisogna aspettare troppo tempo prima di investire.

SunPower Corporation (NASDAQ: SPWR) 

Jason Hall preferisce SunPower Corporation. La sua scelta parte da una constatazione di fondo. Mentre le azioni del suo principale concorrente statunitense, First Solar, sono più che raddoppiate nell'ultimo anno, le azioni di SunPower sono aumentate "solo" del 21%, sottoperformando leggermente l'S&P 500 in termini di rendimenti totali in quel periodo.

Il motivo è da ricercarsi nel fatto che i pannelli prodotti da SunPower in Asia potrebbero essere soggetti a dazi sui prodotti importatidagli Usa, oltre che alle pressioni competitive presenti in tutto il settore, pressioni derivanti dal fatto che la tecnologia alla base di questo settore diventa sempre più efficiente permettendo margini di miglioramento sempre più ampi.
Le tariffe potrebbero danneggiare le sue vendite a breve termine, ma il mercato solare globale è ancora in ottima salute e soprattutto in crescita. 


Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.