-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 28 dicembre 2017

Vendite al dettaglio in Eurozona in calo, che significherà?

Vendite al dettaglio in Eurozona in calo, che significherà?
Ci sono molti indicatori che segnano dati positivi per l'eurozona, dall'inflazione alle stime per la crescita passando per l'incremento del del credito al consumo. Purtroppo, le vendite al dettaglio pur essendo cresciute nel 2017, negli ultimi mesi hanno mostrato segni di affaticamento.
Quindi, le famiglie hanno sfruttato l'assist della BCE (Toronto: BCE-PRA.TO - notizie) per prestarsi denaro a basso costo, ma hanno rallentato l'uso di questo denaro per far fronte alle spese di tutti i giorni.
Un dato isolato non ha alcun siugnificato, occorre monitorare l'effetto che potrebbe avere in primis sull'inflazione 2018 e poi sui dati aggiornati che ci saranno.
Difficile parlare di recessione alle porte dell'Eurozona, ma l'attenzione deve restare alta visti anche i prezzi dei mercati azionari ai massimi. il 2017 è stato un anno da record, le aspettative sono elevate per la ripresa, una nota stonata potrebbe far crollare l'intero castello costruito.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.