-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 22 dicembre 2017

Ubs rivede al rialzo stime crescita Usa dopo riforma fisco Trump

Roma, 22 dic. (askanews) - Ubs ha rivisto al rialzo le previsioni di crescita economica degli Stati Uniti a seguito della riforma fiscale che l'amministrazione Trump è riuscita a far approvare a Congresso, anche se con alcune modifiche. Dopo il più 2,2 per cento del Pil stimato sull'anno che si sta chiudendo, ora sul 2018 gli economisti della banca elvetica pronosticano un più 2,4 per cento e sul 2019 un più 2,7 per cento.
Nel primo caso si tratta di 0,3 punti percentuali di crescita in più, rispetto alle stime precedenti, sul 2019 di 0,4 punti percentuali in più.
"Non ci attendevano riforme di ampia portata quest'anno, pensavamo - ammettono gli analisti in una nota - che al Congresso la resistenza sarebbe stata più forte: in definitiva ci sbagliavamo".
Più impercettibili, invece, gli effetti ella misura sulle previsioni di crescita globale. Negli Usa "consumi e investimenti accelereranno, ma una parte di queste spese andranno sull'import. E le importazioni non aumentano il Pil". Infine, secondo Ubs nel 2017 la Fed alzerebbe i tassi di interesse solo 2 volte (a giugno e dicembre), laddove dopo l'ultimo direttori era circolata l'ipotesi di 3 rialzi.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.