-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 18 dicembre 2017

Nonostante ampi fattori mercati in pausa

 
La settimana scorsa si è conclusa con movimenti e volatilità limitati, con denotazione di un peggioramento del clima investitori in generale. Complici POLITICA; GEOPOLITICA, ma anche i DATI economici insoddisfacenti. Le banche centrali USA, CH, EU, IRL, DKR, NOK hanno confermato quanto atteso, e URSS ha tagliato i tassi di 50bps, oltre le attese, per la 6.a volta quest’anno. E questo giovedì tocca alla BoJ, con un occhio in particolare al QE. Avremo pure il VOTO ESP, su Catalogna il 21pv, e conferme di VOTO ITL per il 4 marzo, e VOTO URSS il 18 marzo. Su BREXIT ok alla 2.a fase di trattative EU-UK. E manca sempre la formazione del nuovo Governo GER. Segnali come sottolineato piu’ volte, non solo di bassa o inesistente INFLAZIONE, ma pure dei CONSUMI, del COMMERCIO. Quindi potremmo riassumere con FINE taglio tassi, senza ancora una CRESCITA globale piu’ incisiva e meno fragile, senza il sostegno dalla POLITICA che resta molto incerta.
Le conferme le abbiamo quindi da segnali di fine rialzi INDICI, con debolezza in particolare in EU, con il DOLL e l’EURO condizionati dalla politica interna, e GEOPOLITCA. Il NIKKEI torna quindi al min7 giorni, nonostante la fiducia manifatturiera a max11 anni. Settore finanziario negativo, con BANCHE EU -0.6, ITL -1.5 ulteriori, da gestione NPL non performing loans, o crediti deteriorati. Segue debolezza tecno, lusso. Sempre sostenuto USA, venerdi con settore consumo. Sul fronte dei BONDS, i rendimenti restano ai recenti minimi, grazie al valore rifugio, acquisti banche centrali, assenza di inflazione, in un mercato sempre alla ricerca spasmodica di RENDIMENTO. Abbiamo avuto molti COMMENTI, come pure rialzo delle previsioni di CRESCITA da varie Nazioni, Banche Centrali, ma i DATI pubblicati continuare a dire altro. Maggiore VOLATILITA’ per gli EMERGENTI, valute e mercati piu’ periferici, dovuto alla inferiore capacità di assorbimento dei VOLUMI. Meglio COMMODITY, che recuperano quanto perso, meglio ORO, sostenuto PETROLIO da maggiore equilibrio entro produzione e consumi, e dalla riduzione di estrazione in Uk per danni impianti. Sul FOREX stabile CHF/cross, sostenuto YEN, tornata a cedere GBP da fase 2Brexit. Debole HKdoll, balzo ZAR, AUD, NZD dai buoni dati, e anche, dalla mancanza di vera forza DOLL. Meglio ANGLO, SEK, NOK, CINA, INDIA, TURK, URSS, quali alternative a dollaro, euro, sterlina.
Dati economici
PETROLIO trivelle 747  da 751 – NAT GAS +2.0 – RAME +1,5 – COTONE +1.7 – EU Airbus, riforma management. Bil (Bruxelles: LU0006040975.BR - notizie) comm ott 18.9 da 26.4bln. export +8.8, import +10.1pc. Brexit ok passaggio fase discussione 2. Banche -0.6pc – CH yield -0.1470. Lafarge (Xetra: 504482.DE - notizie) holcim cambio vertici, +2.0pc – UK yield 1.16. SKL (HKSE: 0974-OL.HKnotizie) -20pc, Ryanair -3.0 – GER yield 0.30. BUBA, prev gdp 2.6 da 2.3pc anno. Tele2 +4.3pc – FF yield 0.64 – ITL yield 1.79. btp/bund 150. Banche -1.4pc. PosteIT +2,0pc. Ferragamo warning, -7pc, Geox (EUREX: 1997134.EX - notizie) -3.6. Trevi min storico, -4.7pc. debito pubblico ott 2.289,7bln con +5.8bln –ESP yield 1.42. BoSpain prev gdp 2018 2.4 da 2.5pc, 2019 2.1 da 2.2pc, da Catalogna. Debito pubblico 98.7 da 99.8pc/gdp – NL vendite dettaglio crollo, 1.6anno da 5.7pc – SEK prezzi immob ampio calo continuo, Stockholm min2008. H&M -15.8pc – URSS tassi 7.75 da 8.25pc. Bca centrale prende controllo su 9.a banca, la Promsviazbank, ristrutturazione, ricapitalizzazione – TURK disocc 10.6 inv sett – USA yield 2.36. NY empmire manifatt ott 18 da 19.40. prod iind 0.2, manifatt 0.2, capacity 77.1 da 77.0. Oracle (NYSE: ORCL - notizie) -5.6pc. Costco +4.5pc, Staples (NasdaqGS: SPLS - notizie) index +0.7. CSX -8pc – CAD vendite manifatt -0.4pc – S.cOREA bil comm +7.60 da 7.14bln, export 9.5 da 9.6anno, import 12.7 da 12.3anno – INDO bil comm +130mln da +900, export 13.18 da 18.4pc anno, import 19.6 da 23.3pc – GIAPP yield +0.04pc. Tankan 25 da 22, piccole aziende -6.4 da -14.1, non manifatt 20 da 19 – NZ PMI nov 57.7 da 57.2 – INDIA riserve 400.9 da 401.94bln. bil comm -13.83bln da -14.02 – VEN PDVSA paralisi vertici, ampi arresti, produz min30anni, rimborsa interessi per doll 539mln.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.