-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 14 dicembre 2017

Mercato prezza 70% possibilità di un rialzo tassi Usa a marzo

 
Mitul Patel, Head of Rates di Janus Henderson Investors, spiega che come previsto, la Federal Reserve ha alzato i tassi di interesse. Tuttavia le aspettative sui tassi, per la fine del 2018 e del 2019 restano invariate, mentre sono state riviste al rialzo le stime sul 2020. Un quadro che suggerisce la necessità di un inasprimento della politica monetaria.
Le previsioni di crescita sono aumentate considerevolmente, movimento che riflette gli stimoli fiscali promossi dall’amministrazione di Trump.
Le aspettative sul tasso di disoccupazione sono scese al di sotto delle previsioni di lungo periodo della Fed - spiega Mitul Patel -. Le stime sull’inflazione hanno mostrato una leggera variazione, il che suggerisce che la Banca centrale Usa, al momento, non si aspetta un’intensificazione delle pressioni inflazionistiche in scia ad una crescita elevata e una più bassa disoccupazione.
Il mercato obbligazionario statunitense ha registrato un rally, spinto al rialzo dai titoli con scadenze più brevi, nonché dal ridimensionamento delle attese di mercato circa l’andamento dei tassi di interesse. Tra le aspettative del FOMC è implicita l’ipotesi di un miglioramento della produttività.
Tuttavia, qualora ciò non si verificasse, gli stimoli fiscali potrebbero portare a cali maggiori del tasso di disoccupazione di quelli previsti dalla Fed, cosa che probabilmente comporterebbe un incremento dell’inflazione.
È probabile che la Federal Reserve continui a valutare le sue mosse di politica monetaria su base trimestrale, nonostante il rischio di un turnover del FOMC che implicherebbe cambiamenti, anche imprevedibili, di politica monetaria.
Al momento, il mercato sta prezzando il 70% di possibilità di un rialzo dei tassi di interesse a marzo, per un totale di due aumenti nel 2018 - spiega Mitul Patel -. Si tratta di una previsione fair, sebbene il mercato abbia persistentemente sottostimato i cicli di rialzi della Fed.
Ad ogni modo, gli operatori avranno probabilmente bisogno di aggiornamenti positivi sull’andamento dell’inflazione prima di procedere materialmente con il riprezzamento dei rialzi. 

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.