-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 7 dicembre 2017

L'S&P 500 si conferma sui livelli del giorno precedente


S&P 500 praticamente invariato al termine della seduta di ieri, archiviata a 2629,27 punti, in calo dello 0,01%. L'indice si è dunque confermato al di sotto dei minimi di lunedì, mostrando i primi segni di rallentamento dell'uptrend. L'esitazione nell'attaccare area 2665, nuovo record storico posizionato sul lato superiore del canale che sale dai minimi di inizio 2016, non rappresenta di per sé un segnale negativo ma rischia di favorire l'avvio di un movimento correttivo verso 2605, minimo dell'"hanging man" disegnato venerdì sul grafico a candele.

Sotto questo livello probabile proseguimento del ribasso fino in area 2590 almeno, lato alto del gap rialzista del 21 novembre coincidente in questa fase con la trend line che sale da fine agosto. Un perentorio successo su area 2665 spianerebbe invece la strada al test di area 2700.
(AC)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.