-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 6 dicembre 2017

Ha buttato per sbaglio 100 milioni di dollari in Bitcoin. Il suo appello per recuperarli

Oggi i bitcoin hanno superato i 10mila dollari di valore e in quella discarica, da quattro anni, stanno ammuffendo quasi 100 milioni di dollari. (Credits – Getty Images)
Buttare via un vecchio computer che non funziona più come una volta.Gettarlo senza pensare a cosa contiene, perdendo i propri dati, magari le fotografie di famiglia o qualche documento utile. Ma raramente è capitato di gettare nella discarica un vecchio pc e con esso buttare 100 milioni di dollari.
E’ successo, invece, a James Howells, 32 anni, che da anni ha scommesso sui bitcoin, quando le monete virtuali ancora non erano di moda e valevano pochissimo. E così nell’hard disk del suo vecchio pc si trovava un wallet contenente oltre 7500 bitcoin. L’uomo, va detto, inizialmente aveva conservato l’hard disk, gettando solo il computer, ma si era scordato dei bitcoin al suo interno e quattro anni fa ha gettato l’ormai inutile hardware in discarica.
Solo dopo si è ricordato del tesoretto contenuto, che però ai tempi valeva ancora poco. Nonostante ciò Howells andò in discarica, ma le notizie che ricevette furono pessime. “Il gestore della discarica ha spiegato che l’oggetto è arrivato tre o quattro mesi fa e potrebbe essere sepolto sotto una coltre di rifiuti di un metro e mezzo, in un’area grande quanto quella di un campo da calcio. Quando ha detto ciò ha confermato le mie paure peggiori” ha raccontato Howells, che ai tempi si era messo il cuore in pace, nonostante fosse cosciente di aver buttato oltre un milione di dollari. Ai tempi, infatti, il valore di un bitcoin era di circa 200 dollari mentre lui li aveva pagati pochissimi dollari l’uno. Insomma, in discarica c’erano 1.5 milioni di dollari in bitcoin. Ma il peggio, per Howells, doveva ancora arrivare.
Perché oggi i bitcoin hanno superato i 10mila dollari di valore e in quella discarica, da quattro anni, stanno ammuffendo quasi 100 milioni di dollari. E l’uomo è disperato. Per questo si è rivolto al Comune di Newport, in Galles, chiedendo di poter organizzare gli scavi in discarica per ritrovare l’hard disk. “Ho già detto che coprirò tutti i costi e che userò ogni sistema di sicurezza necessario e che lascerò la discarica come l’ho trovata. Ma non mi vogliono ascoltare, non capiscono neppure di cosa sto parlando” ha dichiarato Howells che, addirittura, ha ‘minacciato’ di candidarsi a sindaco promettendo ai cittadini di donare il 50% dei bitcoin quando potrà recuperarli. Il problema, però, è che le chance di trovarlo sono minime e, inoltre, l’hard disk potrebbe essere stato corroso e, dunque, i bitcoin spariti per sempre.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.