-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 6 dicembre 2017

Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore


La chiusura positiva di lunedì ha lasciato il posto ieri a nuove incertezze sui mercati del Vecchio Continente. 

La situazione sui mercati

Come si può leggere nel close, infatti, dopo un avvio positivo i listini europei hanno cambiato direzione di marcia, riuscendo tuttavia a limitare i danni nel finale.
Il Dax30 ha ceduto un frazionale 0,08%, seguito dal Ftse100 e dal Cac40 che sono scesi rispettivamente dello 0,16% e dello 0,26%. Fuori dal coro Piazza Affari che dopo il rialzo di ieri è riuscita a strappare un altro segno più oggi, con il Ftse Mib fermatosi a 22.416 punti, in salita dello 0,24%, dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 22.482 e un minino a 22.261 punti. 
Wall Street, dal canto suo, avanza a piccoli passi snobbando i dati macro.

Tra questi, quelli di maggior rilievo sono 

I protagonisti a Piazza Affari

Tra i protagonisti di Piazza Affari c'è da segnalare la seduta di A2A che ha registrato una performance in salita.

Il titolo nell'intraday ha segnato nuovi massimi dell'anno, raggiungendo livelli che non si vedevano da novembre 2008. Le linee guida del progetto di una super-utility lombarda al vaglio degli analisti. 
Brutte notizie, invece, dagli Usa per STM.
Il titolo ha continuato a perdere terreno dopo aver accusato un ribasso di oltre il 10% la scorsa settimana. La riforma fiscale Usa avvantaggia meno il settore high-tech: alcune banche d'affari però puntano con decisione su STM
Prysmian fallisce il rimbalzo dopo il lunedì nero: i giudizi favorevoli degli analisti sull'acquisizione di General Cable non bastano a spegnere le preoccupazioni del mercato  

Le strategie per le prossime 24 ore 

Alessandro Cocco, trader di Tag Group, guarda con una certa fiducia al futuro di Piazza Affari: secondo la sua view, il listino milanese può spingersi ancora in avanti.

Cliccando qui è possibile elggere titoli da preferire e da evitare secondo l'esperto. 
L'impostazione di fondo resta rialzista anche per Angelo Ciavarella, Head of Global Markets, e visto che il Ftse Mib non ha rotto alcun importanti supporti, ci potranno essere ancora spunti positivi.

I particolari dell'intervista. 
Fabrizio Brasili, analista finanziario parte dalla constatazione secondo cui il Ftse Mib continuerà ad oscillare nel breve: come sfruttare le occasioni offerte dal mercato? A quali titoli guardare ora? Qui la risposta.  
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.