-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 15 dicembre 2017

Consoli: a colloqui con B. Etruria anche Boschi ma non parlò

Roma, 15 dic. (askanews) - L'ex ad di Veneto Banca Vincenzo Consoli incontrò il presidente e il vice presidente di Banca Etruria a casa di quest'ultimo. Nel corso dell'incontro "arrivò anche la ministra Boschi che ci disse di continuare a parlare ma dopo pochi minuti se ne andò senza dire nulla".
Consoli rivela che l'allora presidente di Veneto Banca aveva saputo che una lettera simile a quella "ricevuta da noi" era stata indirizzata anche a Banca Etruria. Lettera di bankitalia nella quale veniva sollecitata l'integrazione dell'istituto con partner di elevato standing.
Il presidente di Veneto Banca Trinca chiamò il presidente di Banca Etruria che conosceva e poi "mi disse: andiamo ad Arezzo a cercare di capire cosa stanno facendo loro visto che hanno ricevuto la stessa lettera".
la fusione tra veneto banca e Bpvi è stata era "fortemente caldeggiata dal governatore Visco". E' quanto ha detto l'ex amministratore delegato di Veneto Banca, Vincenzo Consoli, nel corso dell'audizione in commissione banche.
Maria Elena Boschi "non si deve dimettere". E' quanto ha affermato il ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda nel corso della trasmissione L'aria che tira su La7. "La verità è che ieri Vegas ha calciato la palla in calcio d'angolo", ha detto Calenda aggiungendo: "Vegas ha distratto l'attenzione dalle sue responsabilità" con riferimento alla scelta della Consob di eliminare gli scenari probabilistici dai prospetti. "E' assurdo che la commissione d'inchiesta sulle banche - ha detto ancora Calenda - si trasformi nella commissione d'inchiesta sulla Boschi".

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.