-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 4 dicembre 2017

Con la politica, cash torna ad essere una asset class

Con la politica, cash torna ad essere una asset class
Dopo 13mesi di rialzi consecutivi, e nuovi record max negli USA, la settimana sugli indici si conclude con la forza di USA, ASIA, e cedimento in EU, con liquidazioni generalizzate. Su EU hanno pesato anche i DATI negativi dei consumi, inflazione, tutti sotto le aspettative, e dei target ECB. Si sono notati ampi acquisti di put su EUstoxx. A spingere negli USA, la riforma fiscale in atto, che ha spinto pure YIELDS Treasury, anche se con riserve e timori prima della sua reale approvazione, che pesa sul DOLL. Poi incriminazione di Flynn Governo, e calo borsa, balzo treasury. Per UK ottimismo maggiore per le trattative BREXIT entro EU-UK, che hanno spinto a ricoperture di shorts su GBP. Sul fronte dei DATI economici da segnalare l’ottima prestazione della crescita, del settore manifatturiero in CH, anche se con calo ulteriore dei consumi. PMI manifatturiero quasi stabile in EU, sui max7 anni, con rialzi inferiori alle attese. Dati USA ancora con serie positiva, oltre attese. Ma come sottolineato piu’ volte, non interessano a nessuno, anche perché sono molto distorti da fattore maltempo/uragani. La POLITICA muove i mercati. Come TRUMP USA, la formazione attesa per il Governo GER che si fa attendere, NORD COREA, prossimo voto ITL. La settimana chiude con calo yields, e spread su minimi recenti da rientro timori politica EU.
Meglio COMMODITY, rialzo PETROLIO prosegue. Peso su lira TURK da scandalo Governo-Iran. Sotto tono BRAS, MEX. Meglio GBP, recupero YEN, molto debole HKdoll. Stabilità CINA, URSS, INDIA. Recupero nel finale SEK e NOK, meglio ZAR, CECO (Shanghai: 603698.SS - notizie) , WON, AUD, NZD, CAD, che approfittano della mancata forza DOLL, e della minore attrattiva EUR. Dollaro che resta frenato dalla revisione fiscalità, con la versione al Senato che non convince. Gli INDICI EU sono in oversold di breve termine, ma i segnali di medio restano negativi. BIT COIN con bagno di sangue, a cui segue rapido e violento recupero, dalla autorizzazione FED per uso derivati su di esso. Giusto prima aveva indicato un rischio sistemico finanziario, oltre ad indicare il rischio di una bolla finanziaria con aumento dei debiti sovrani, e rischi connessi. Da qui il nervosismo sui Treasury. Una POLITICA che ha una ampia ingerenza, e influenza, per i mercati finanziari, con la GEOPOLITICA alle spalle, con tutte le sue incertezze e timori.
Dati economici
PETROLIO +2.0pc. trivelle usa      da 747 – NAT GAS +2.50 – RAME +1.2 – CAFFE’ -3.0pc – EU PMI manifatt 60.1 da 60.0 – CH yield 10anni -0.08pc. PMI man 65.1 da 62.0. tassi ipotecari riferimento inv – UK yield 1.22. RBS (Londra: RBS.L - notizie) -259 filiali ulteriori, -700 dipendenti. PMI 58.2 da 56.6, max 4anni – GER yield 0.30. PMI 62.5 inv. Mercedes (Xetra: 710000 - notizie) vendite +1.6pc – FF yield 0.60. PMI 57..7 da 57.5max 7anni. Nuove auto +10.3anno. Sanofi (Londra: 0O59.L - notizie) -2.0 – ITL yield 1.70, btp/bund 138. PMI 58.3 da 57.8. GDP 3trim 0.4 e 1.7anno. BoI ulteriori critiche su Etruria. Saipem (Londra: 0NWY.L - notizie) nuovi contratti +2.5. Fiat (Hannover: FIA1.HA - notizie) -4.0 con leggero recupero nel finale. Padoan NPL ancora sopra media Eu. Fabbisogno 11mesi +10bln a 66.7bln. Safilo +10pc. Nuove auto +6.8pc – ESP yield 1.42. PMI 56.1 da 55.8 max 2007 – DKR PMI 58.5 da 59.6 – FINL Nordea primi 6000 licenziamenti – CAD disocc 5.9 da 6.3pc. gdp 3trim +0.4 e 1.7pc anno. PMI 54.4. da 54.3 – USA yield 2.34. PMI nov 53.9 da 53.8. ISM 58.2 da 58.7. spese costruz +1.4pc. Mylan (Amburgo: 27249935.HM - notizie) +5.0. Ford vendite rialzo, +1.0pc. FCA vendite -4pc – GIAPP disocc ott 2.8pc inv. Nissan vendite calo ulteriore. Spese cons 2.0 e 0.0anno. cpi 0.2, core 0.8pc. PMI 53.6 da 53.8 – CINA GM ritira 1mln veicoli per difetto. PMI 50.8 da 51.0 e min 5 mesi – NZ prezzi import -2.6, export -1.9pc – AUD PMI 57.3 da 51.1 – S.COREA cpi nov -0.7 e +1.3anno gdp 3.trim 1.5 e 3.8anno. bil comm 7.8bln da 7.1, export +9.6, import +12.3. PMI 51.2 da 50.2 – VEN massa monetaria +14pc, record rialzo massimo – BRAS gdp 3.trim 0.1 e 1.4anno. bil comm +3.55 da 5.2bln – ZAR vendita veicoli +7.2pc da 4.6pc.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.