-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 1 dicembre 2017

3 big pharma che meritano un buy anche in un mercato da record


Una buona area dell'azionario verso cui orientarsi in un mercato che appare di giorno in giorno più costoso, suggerisce Lee Jackson dalle pagine di 24/7 Wall St., potrebbe essere quella delle grandi compagnie farmaceutiche: almeno a giudicare dalle ultime indicazioni degli analisti di BOfA Merrill Lynch, che in un nuovo report hanno riavviato la copertura su 10 società del settore e assegnano il rating "buy" ad alcuni titoli che considerano in questo momento delle ottime riserve di valore (“deep value plays”).

Ecco 3 dei nomi suggeriti.

AbbVie Inc. (NYSE: ABBV)

Una delle migliori opzioni tra i big pharma è AbbVie Inc. (NYSE: ABBV), compagnia di ricerca farmaceutica formatasi nel 2013 con uno spin-off da Abbott Laboratories e che sviluppa farmaci in aree come immunologia, virologia, patologie renali e neuroscienze.
La società, ricorda Jackson, ha destato nel recente passato qualche preoccupazione relativa al suo farmaco più noto, l'antinnfiammatorio Humira: uno dei farmaci più venduti al mondo, ma soggetto alle pressioni di biosimilari e generici che spingono per entrare nel mercato. Nella sua ultima nota, però, gli analisti di Merrill Lynch esprimono la convinzione, sulla base di una analisi dei brevetti di Humira e dei tempi tecnici di eventuali contenziosi legali, che i biosimilari USA non arriveranno sul mercato prima del 2023.

Inoltre, la banca d'affari segnala che i farmaci immunologici di nuova generazione di Abbvie dovrebbero compensare parzialmente i ricavi che sarà alla fine ceduta ai biosimilari. Da non sottovalutare poi il dividendo offerto agli azionisti, che garantisce al momento uno yield del 2,96%. Gli analisti di Merrill Lynch hanno fissato sull'azione un target price a 103 dollari, che si confronta con un prezzo al close di ieri di 96,70 dollari.
Il target price fornito dalla media degli analisti è di 98,20 dollari.

Jazz Pharmaceuticals PLC (NASDAQ: JAZZ)

Un nuovo favorito di Merrill Lynch è anche la compagnia biofarmaceutica Jazz Pharmaceuticals, azienda con sede irlandese e un portafoglio di farmaci e prodotti candidati per l'approvazione regolamentare attiva soprattutto nel campo dell'ematologia e dell'oncologica e nell'area dei disturbi del sonno (i principali prodotti della società sono lo Xyrem, per il trattamento della narcolessia, l'antileucemico Erwinaze e il Defitelio, un farmaco per i disordini veno-occlusivi).

Il broker considera ragionevole la valutazione del titolo, scrive di "opportunità di crescita del Vyxeos (che potrebbe diventare il nuovo standard per la cura della leucemia mieloide acuta secondaria) e JZP-110 (grande potenziale upside)" e prospetta la possibilità nel 2017-2018 di nuovi brevetti per lo Xyrem, che potrebbero "migliorare il sentiment sull'azione".
A fronte di una quotazione attuale di 138,50 dollari, Merrill Lynch indica nel report la possibilità di un rialzo fino a 164 dollari, ma ancora più ottimista è il prezzo obiettivo indicato dalla media degli analisti che coprono l'azione (178,41 dollari). L'aziona scambiava al close di ieri a 139,74 dollari.

Allergan


Suggerito per un acquisto infine anche Allergan PLC (NYSE: AGN), altro big dell'industria farmaceutica mondiale che offre un buon punto d'ingresso dopo un anno non particolarmente favorevole.

Merrill Lynch  evidenzia nel report che la leadership della compagnia nel segmento della medicina estetica e le opzioni consentite dal sua ricca pipeline non sono prezzati nella quotazione attuale di 175,50 dollari, segnalando anche le nuove iniziative per la crescita indicate dal management dopo la scadenza del brevetto sul Restasis, un noto collirio per la secchezza oculare prodotto da Allergan.
Il broker indica un target price a 204 dollari, che si confronta con una quotazione al close di ieri di 173,83 dollari e con un prezzo obiettivo di consenso a 229,70 dollari. Gli azionisti della società ricevono un dividendo che rende attualmente l'1,6%.

Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.