-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 17 novembre 2017

Wall Street rompe la monotonia, recupera tutto con gli interessi


Dopo due sedute in moderato ribasso, nella sessione odierna di scambi la piazza azionaria di Wall Street si è rifatta con gli interessi chiudendo in netto rialzo a partire dal Nasdaq che, con un +1,30%, al suono della campanella è stato fotografato a 6.793,29 punti.
Bene al close pure il Dow Jones, +0,80% a 23.458,36 punti, seguito a ruota dall'S&P 500, +0,82% a 2.585,64 punti.
Il mercato azionario a stelle e strisce nella sessione odierna ha beneficiato non solo delle buone notizie provenienti dagli utili societari, ma anche dal via libera, da parte della Camera, al taglio delle tasse che, sebbene ci sia da superare lo scoglio del Senato, potrebbe ora spalancare le porte alla riforma fiscale fortemente voluta dal Presidente degli Stati Uniti Donald Trump

Dow Jones, grande shopping su Wal-Mart Stores

Tra le large caps, le azioni del colosso della grande distribuzione Wal-Mart Stores, Inc.

(WMT) hanno messo a segno un rally del 10,92% a $ 99,64 dopo aver riportato nel terzo trimestre un utile per azione a $ 1,00 rispetto ai $ 0,97 per azione attesi dal mercato
La società, che ha anche alzato le stime per l'anno fiscale 2018, ha inoltre superato nel trimestre le attese sul giro d'affari che, a $ 123,2 miliardi, si è attestato al di sopra dei $ 121,1 miliardi pronosticati in media dagli analisti di Wall Street.

Nyse, azioni L Brands in rosso dopo la trimestrale

Al New York Stock Exchange, nel settore retail, le azioni della  L Brands, Inc.

(LB) oggi, giovedì 16 novembre del 2017, hanno perso lo 0,41% a $ 49,06 dopo la pubblicazione dei dati relativi al terzo trimestre fiscale del 2017.
Nel dettaglio,  L Brands ha archiviato il Q3 2017 con un utile per azione che, a $ 0,30, ha impattato le previsioni di consenso, mentre il fatturato, a $ 2,61 miliardi, ha superato seppur di poco i $ 2,60 miliardi pronosticati in media dagli analisti di Wall Street

Nasdaq: Cisco Systems, utili Q1 2018 oltre le attese 

Sul tabellone elettronico del Nasdaq, le azioni del leader del networking Cisco Systems (CSCO) hanno messo a segno un balzo del 5,19% a $ 35,88 dopo che ieri sera, a mercati azionari americani chiusi, la società ha alzato il velo sui dati relativi al primo trimestre dell'anno fiscale 2018.
Ebbene, Cisco Systems ha chiuso il Q1 2018 con un utile per azione a $ 0,61 rispetto ai $ 0,60 per azione attesi dal mercato.

Il fatturato, a $ 12,1 miliardi, si è invece attestato in linea con le previsioni di consenso.    
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.