-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 8 novembre 2017

Regione Lazio: contributi per la promozione del cinema e dell'audiovisivo

Ancora un'opportunità per chi voglia operare nell'ambito della cultura e dello spettacolo. Per questo settore recentemente vi abbiamo parlato:
  • del premio Artists@Work, che sostiene i giovani nella realizzazione di un'opera d'arte di impegno sociale, al quale potete ancora partecipare
  • del concorso dell'Associazione culturale Smartup Optima che punta alla valorizzazione e alla promozione di giovani artisti contemporanei under 40, al quale è ancora possibile candidarsi
Oggi WeCanJob vuole parlarvi di un'altra opportunità. La Regione Lazio ha infatti aperto il bando per la concessione di contributi per iniziative di promozione del cinema e dell'audiovisivo.
Nello specifico la Regione Lazio finanzia il 60% dei progetti che riguardano le seguenti linee di intervento:
  • attività di educazione e sensibilizzazione del pubblico sulla cultura audiovisiva per mezzo di programmi educativi, anche attraverso l'uso delle nuove tecnologie
  • iniziative che prevedano l'uso del cinema e degli audiovisivi come momento di prevenzione del disagio sociale e dell'emarginazione e che siano rivolte alla promozione delle diversità delle espressioni culturali
  • iniziative riguardanti festival e rassegne di cinema italiano, europeo o internazionale, con particolare attenzione ai nuovi linguaggi espressivi
  • eventi, convegni, workshop che riguardino l'evoluzione dell'industria audiovisiva, i contenuti, l'approccio del pubblico giovane alle nuove tendenze e tecnologie
  • attività di conservazione, restauro e fruizione del patrimonio cinematografico e audiovisivo
Possono presentare la domanda di contributo:
  • enti pubblici
  • enti privati
  • società operanti nel settore audiovisivo
  • istituti universitari
  • fondazioni
  • comitati e associazioni culturali e di categoria
Il contributo regionale richiesto non può superare il 60% del costo complessivo del progetto e l'importo massimo può raggiungere quota 200.000 euro, come previsto dal Regolamento UE n. 1407/2013 sugli aiuti “de minimis”, richiamato dall'art. 8 dell'Allegato 1 al Bando, recante Modalità e criteri per la concessione di contributi. Indipendentemente dall'entità del contributo concesso, le iniziative devono essere realizzate tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2018.
Le domande devono pervenire alla Regione entro le ore 12:00 del 16 novembre 2017 esclusivamente attraverso l'utilizzo dell'apposita piattaforma applicativa informatica messa a disposizione da LAZIOcrea.
Altre news che potrebbero interessarti:

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.