-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 28 novembre 2017

Petrolio: i traders scommettono sul prolungamento dei tagli

 
Ecco la view di Canegrati analista finanziario a Blackpearlfx .
I trader scommettono sul fatto che OPEC e Russia estenderanno i tagli alla produzione petrolifera già nel corso della prossima riunione dell'OPEC prevista questa settimana (30 novembre) a Vienna, nonostante i due paesi siano ancora divisi circa i tempi del programma di uscita dalla riduzione della produzione.
L'Arabia Saudita è particolarmente incline ad estendere i tagli per un lungo periodo di tempo, mentre la Russia è riluttante a farlo. Lo scorso 22 novembre, il petrolio è salito ai massimi biennali a New York e  gli analisti prevedono che la riduzione delle spedizioni petrolifere da parte dei membri dell'OPEC e dei loro alleati potrebbe ridurre ulteriormente il livello di eccesso che è gravato sui prezzi del petrolio negli ultimi tre anni.
Se Mosca si rifiutasse di prolungare i tagli, invece, il prezzo del petrolio diminuirebbe drasticamente. Questo è il principale rischio che aleggia sulla riunione dell'OPEC.
Fino ad ora, i tagli hanno avuto successo. Ma per evitare l'espansione dell'eccedenza delle scorte, le previsioni dell'Agenzia internazionale dell'energia (IEA) mostrano che l'OPEC dovrà mantenere i tagli oltre la scadenza fissata per il prossimo marzo. Ciò è probabile che accada, dal momento che è ciò che vuole il membro più grande e più potente dell'OPEC. Il ministro dell'Energia dell'Arabia Saudita, Khalid Al-Falih, ha dichiarato, infatti, la scorsa settimana, che il cartello dovrebbe annunciare un'estensione dei tagli nell'incontro del 30 novembre, perché il surplus delle scorte non sarà eliminato entro marzo.
Ma la volontà di estendere il programma di tagli non è così forte tra i partecipanti non-OPEC. Mosca ritiene che sia ancora troppo presto per annunciare una mossa del genere già nella riunione di Vienna, e non è ancora chiara la durata dell'estensione, con opzioni che includono ulteriori tre mesi di tagli. Il Kuwait, quinto produttore OPEC e membro del comitato che sovrintende all'accordo, ritiene anche che la decisione di estendere i tagli dovrebbe essere presa il prossimo marzo.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.