-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 1 novembre 2017

PETROLIO +1%. Brent a quota 61 usd, non accadeva da luglio 2015.

FATTO
Il Brent tocca quota 61 usd il barile per la prima volta dal luglio 2015, il Wti oscilla poco sopra i 54 usd, +0,1%. 

Prosegue il rally sostenuto dalle aspettative di un prolungamento dei tagli alla produzione oltre il marzo 2018. 

Quella in corso potrebbe essere la nona settimana al rialzo delle ultime dieci.

Il principe saudita, Mohammed bin Salman, e il presidente russom Vladimir Putin hanno sostenuto in diverse occasioni l'ipotesi di una estensione di altri nove mesi dell'attuale accordo per ridurre la produzione di 1,8 milioni di barili al giorno.

La prossima riunione del cartello Opec è in agenda a Vienna il 30 novembre.

EFFETTO
Analisi tecnica. 

Il quadro di fondo del greggio si conferma in robusto miglioramento e ha fornito ulteriori segnali di forza andando a sfondare importanti resistenze strategiche. Questo vale al momento solo per il Brent, non per il Wti, come vedremo sotto. 

Il BRENT ha violato, grazie allo strappo di venerdì, il trading range 58/59,40 usd che insisteva da parecchi mesi accelerando l'uptrend.

Il WTI, al contrario, si è spinto sulla parte alta del proprio range 40,0-55,0 usd, ma per ora non è riuscito a romperlo al rialzo.

Brent 

























Wti







Operatività. 






Brent. Sono scattati acquisti in tendenza grazie alla chiusura di venerdì sopra 60 usd (60,44 usd) per target 68 usd. In caso di correzione, ricomprare verso 55/54 usd.

WTI. Per trading sono ancora legittimate vendite verso 53/55 usd. Pronti però a rientrare in tendenza alla prima chiusura sopra 56 usd per target 62 usd. In caso di correzione, ricomprare verso 49 usd. 

Ci sono diverse opzioni per sfruttare le oscillazioni di breve del prezzo del petrolio.

Per sfruttare le opportunità di trading veloce al rialzo sul Brent/Wti si possono utilizzare i seguenti strumenti:

Boost Brent Oil 3x Leverage Daily ETP (3BRL.MI)
Isin IE00BYTYHS72

Boost WTI 3x Leverage Daily ETP (3OIL.MI)
Isin IE00B7ZQC614

Per sfruttare le opportunità di trading veloce al ribasso sul Brent/Wti si può utilizzare il seguente strumento:

Boost Brent Oil 3x Short Daily ETP (3BRS.MI)
Isin IE00BYTYHR65

Boost WTI 3x Short Daily ETP (3OIS.MI)
Isin IE00B7SX5Y86

www.websim.it

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.