-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 22 novembre 2017

Per Yellen la debole inflazione sfida cruciale per la Fed


Secondo Janet Yellen, chairwoman uscente della Federal Reserve (Fed), una delle "maggiori sfide" per l'istituto centrale di Washington rimane l'inflazione sotto al 2% di target. "Il tema del momento è come creare una politica monetaria che mantenga un solido mercato del lavoro, ma che anche riconduca l'inflazione al nostro obiettivo del 2%", ha sottolineato Yellen martedì, nel corso di un incontro con l'ex governatore della Bank of England Mervyn King alla New York University.
Ma la debolezza dei prezzi rischia di limitare la normalizzazione dei tassi d'interesse molto sotto i livelli storici. "I miei colleghi hanno iniziato a rendersi conto quanto il nuovo normale sia davvero diverso", ha spiegato Yellen. "Abbiamo rivisto al ribasso le nostre stime di tasso neutrale e gli operatori di mercato hanno fatto lo stesso", ha aggiunto.

Secondo le proiezioni dei funzionari della Fed è del 2,75% l'attuale obiettivo di normalizzazione dei tassi. Yellen, che lunedì aveva annunciato che in febbraio lascerà anche la carica di membro del Board of Governors della Fed, si aspetta che i prezzi riprendano slancio l'anno prossimo, ma "non ne siamo certi e stiamo monitorando l'inflazione molto da vicino.
Potrebbe esserci qualcosa di più endemico e di lunga durata e potrebbe valere la pena di prestarci attenzione".
(RR - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.