-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 10 novembre 2017

Liquidi, in attesa di opportunità


L’andamento di Piazza Affari conferma le perplessità espresse nelle ultime settimane, durante le quali il rialzo veniva considerato poco “sano” e trainato principalmente da un mercato americano che non conosce da mesi la parola ribasso; l’indice FtseMib, dopo aver segnato un doppio max sul nostro target di riferimento poco sopra i 23.000 punti, arretra verso quota 22.500, fornendo un primo segnale di inversione di breve periodo che lo proietta per la prossima settimana sul successivo supporto a 22.000.
Ribadiamo che solo sotto l’area 22.000/21.800 si avrà un’inversione di medio periodo con target a 20.700 dell’indice, tuttavia si ritiene questo scenario ipotizzabile solo in seguito ad una decisa correzione americana.
Solo un veloce recupero dei 22.850 punti potrà scongiurare nuovi ribassi, anche se, in assenza di una vera correzione, una nuova fase rialzista in direzione dei 24.000 punti appare in questo momento poco probabile e nell’eventualità estremamente rischiosa per chi decidesse di seguirla operativamente.
Saremmo più propensi nel sfruttare discese verso i 22.000 punti di FtseMib per cominciare a ricostruire il portafoglio, confidando che anche gli indici americani ben presto subiranno un ritracciamento, assolutamente fisiologico, almeno di qualche punto percentuale.
Autore: Alessio Zavarise Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.