-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 16 novembre 2017

Le pagelle europee: i titoli da comprare e da vendere

Vodafone Group plc (LON: VOD


UBS ha confermato oggi il rating "buy" su Vodafone con un prezzo obiettivo aumentato da 270 a 280 pence. Nella nota, pubbblicata a commento dei conti relativi al primo semestre fiscale della compagnia britannica, l'analista Polo Tang spiega di aver alzato le stime sui profitti dell'anno fiscale 2017-2018.
Già ieri avevano confermato una raccomandazione d'acquisto su Vodafone alla luce della trimestrale anche gli analisti di JPMorgan, riassegnando il rating "overweight" con un target price migliorato da 275 a 300 pence. Continuano a suggerire un acquisto anche gli esperti di Goldman Sachs, che sempre ieri hanno mantenuto il titolo nella loro "Conviction Buy List" con un target price migliorato da 300 a 305 pence. 

A Londra, le azioni Vodafone scambiano oggi poco sotto la parità a 227,75 pence.

Nordex SE (ETR: NDX1) 

Sul Dax francofortese, Barclays continua viceversa a consigliare di vendere le azioni di Nordex, cui viene riassegnato il rating "underweight" con un prezzo obiettivo che scende da 8,50 a 6,50 euro.

Dopo un trimestre chiuso dal produttore di turbine eoliche con profitti dimezzati rispetto a un anno fa e un abbassamento del target annuale sui ricavi, frutto della crisi dei prezzi che sta coinvolgendo tutto il settore (“L’industria dell’energia eolica sta vivendo tempi turbolenti”, ha scritto l’ad di Nordex José Luis Blanco in una lettera agli azionisti annunciando un 2018 "impegnativo e difficile”) gli analisti della banca britannica scrivono che le previsioni fornite sulla generazione di free cash flow nel trimestre corrente potrebbero far aumentare ulteriormente i timori degli investitori.
Il titolo Nordex, reduce da un forte arretramento durante la settimana, mette a segno oggi un discreto rimbalzo del 3,30% a 7,39 euro. 

GlaxoSmithKline - Sanofi - Novo Nordisk

Da segnalare infine che gli analisti di Jefferies si sono occupati oggi di aziende farmaceutiche, riducendo i target price su alcuni dei principali player europei del settore.

Per la casa d'affari americana, restano da comprare le azioni di GlaxoSmithKline, cui viene riassegnato il rating "buy" con prezzo obiettivo che scende però da 1540 a 1450 pence. Resta cauto viceversa il giudizio sulla compagnia francese Sanofi (rating "hold" con target price tagliato da 90 a 82 euro) e su Novo Nordisk (identico rating con target price limato da 320 a 315 corone danesi).   

 

Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.