-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 1 novembre 2017

Le pagelle europee: HSBC peggiora l'outlook sul settore bancario


Airbus SE (EPA: AIR)

Diversi report di aggiornamento hanno riguardato oggi il gruppo Airbus dopo la pubblicazione ieri dei conti trimestrali. Gli analisti di JPMorgan hanno ribadito sul titolo una raccomandazione "overweight" annettendovi un nuovo target price aumentato da 93 a 99 euro: l'analista David Perry scrive che i risultati mostrati nel terzo trimestre hanno smentito i timori sul raggiungimento dei target aziendali del 2017 da parte del colosso aerospaziale, e spiega di aver alzato le stime di utile per azione per gli esercizi 2018-2020 fino al 6%.

Ottimista anche la view dei colleghi di Goldman Sachs, che hanno reiterato dopo i conti il rating "buy" con un prezzo obiettivo a 93 euro: l'estensore della nota, Chris Hallam, fa notare che l'azienda ha superato le stime di consenso in relazione a diversi indicatori finanziari, ma segnala in particolare i dati relativi al risultato operativo, che ha superato i pronostici del mercato di circa il 13%.
Una promozione per le azioni Airbus è arrivata infine da parte degli esperti di Raymond James, che confermano anch'essi oggi una raccomandazione d'acquisto con target price che sale da 92 a 107 euro.
Il titolo Airbus registra oggi un calo frazionale dello 0,3% a quota 87,46 euro.

ABB Ltd.

(VTX: ABBN)

Una nuova promozione, dopo quelle segnalate già ieri (QUI il link), ha riguardato oggi anche la società elvetica ABB, multinazionale attiva nel campo delle tecnologie per l'energia e l'automazione.
Il titolo scambia oggi a Zurigo in rialzo di oltre l'1% a 26,35 franchi dopo che gli analisti di Kepler Cheuvreux hanno alzato da "hold" a "buy" in scia ai conti il rating sul titolo e migliorato il target price da 24,50 a 28 franchi, segnalando nel loro report un miglioramento dell'outlook a medio termine sui ricavi del gruppo di ingegneristica. Già ieri avevano espresso una view positiva sul titolo anche Goldman Sachs, che ha alzato la raccomandazione da "neutral" a "buy" e inserito ABB nella sua "Conviction Buy List"con prezzo obiettivo aumentato da 25 a 31 franchi, e la banca britannica Barclays, che ha ribadito il rating "overweight" e alzato il prezzo obiettivo da 26 a 30 franchi.

BP plc (LON: BP)

Nel settore petrolifero, HSBC ha ribadito ai suoi clienti l'invito ad acquistare le azioni di BP, giudicato "buy" con target price che sale da  565 a 600 pence.

La notizia che la compagnia britannica ha intenzione di riprendere nel corso di questo trimestre il suo programma di riacquisto di azioni proprie, scrive l'analista Gordon Gray, dovrebbe migliorare la fiducia degli investitori sulle prospettive per i prossimi mesi. Con maggiore cautela guardano al titolo gli analisti di Goldman Sachs, che pur apprezzando anch'essi i risultati sopra le attese e l'annuncio sul piano di buyback hanno optato stamane per una conferma del rating "neutral" su Bp, a fronte di un ritocco al rialzo del target price che passa da 500 a 520 pence.
Il titolo BP registra a metà mattinata un rialzo frazionale dello 0,5% a 513 pence.

BNP Paribas SA (EPA: BNP)

Sempre Goldman Sachs infine ha oggi confermato la presenza del titolo BNP Paribas nella sua "Conviction Buy List" con un prezzo obiettivo a 83 euro, facendo notare che la banca francese ha archiviato il terzo trimestre con un utile netto migliore delle attese ma un risultato ante-imposte leggermente inferiore alle stime di consenso. 
Le azioni BNP Paribas vengono scambiate a Parigi in calo dello 0,79% a 66,51 euro.
Si segnala in chiusura che gli analisti di HSBC hanno ridotto oggi da "overweight" a "neutral" il loro giudizio sul settore bancario europeo.

Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.