-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 27 novembre 2017

La Cina oscilla le scorte, gli occhi bitcoin $ 10.000

FILE FOTO: Un uomo si nasconde sotto un ombrello mentre passa davanti alla Borsa di Londra a Londra, in Gran Bretagna il 24 agosto 2015. REUTERS / Suzanne Plunkett / File Photo
Di Jemima Kelly
LONDRA (Reuters) - Le borse mondiali hanno chiuso in ribasso lunedì, guidati da un calo dei prezzi delle azioni cinesi e da una svendita di titoli tecnologici sudcoreani che hanno tenuto sotto controllo la propensione al rischio, mentre l'euro ha toccato il massimo di due mesi contro il dollaro sull'ottimismo attorno ai colloqui della coalizione tedesca.
Lontano dai mercati principali, la vertiginosa ascesa di bitcoin non ha mostrato segni di cedimento, con la criptovaluta che sale ad un altro record a soli pochi punti percentuali da $ 10.000 dopo aver guadagnato più di un quinto in termini di valore negli ultimi tre giorni (BTC = BTSP).
Le azioni europee sono aumentate, invertendo la precedente debolezza mentre i finanziari guadagnavano terreno in una nuova attività di dealmaking. [.UNIONE EUROPEA]
Ma questi guadagni non sono stati sufficienti per recuperare l'indice azionario mondiale MSCI <.MIWD00000PUS>, che tiene traccia delle azioni in 47 paesi. L'indice era in calo dello 0,1% nel corso della giornata.
Nel trading asiatico, le azioni di Shanghai (.SSEC) sono scese dello 0,9% a un minimo di tre mesi, essendo già state su una base instabile a causa di una disfatta sul mercato obbligazionario domestico e nuove mosse per ridurre i rischi nel settore dell'asset management che potrebbero portare un cambio di mare per le banche. [.SS]
"Il calo del mercato azionario cinese ricorda il selloff che abbiamo visto nell'estate 2015, e questo sta inducendo alcuni investitori a diventare cauti nei mercati di fine anno", ha detto lo stratega di valuta ING Viraj Patel, a Londra.
Il dollaro è sceso di un quarto di punto percentuale rispetto allo yen, una valuta che è tradizionalmente richiesta in tempi di incertezza degli investitori. Il dollaro scambiava a 111.27 yen (JPY = EBS), vicino a un minimo di 2-1 / 2 mesi.
L'euro è salito fino a $ 1,19965 (EUR = EBS), il più forte da metà settembre, rafforzato dopo che la cancelliera tedesca Angela Merkel, le cui possibilità di un quarto mandato sono cadute in dubbio una settimana fa quando i colloqui della coalizione sono crollati, è stata consegnata un'ancora politica dai socialdemocratici.
Negli ultimi mesi è stato anche dato un vantaggio agli utenti con segnali che la ripresa economica dell'Europa sta guadagnando velocità, con i dati ottimistici della Germania che hanno alzato la moneta unica venerdì.
Ma è tornato a $ 1,1930 nel commercio europeo, giorno dopo giorno, con un alleato della Merkel che ha detto lunedì che i colloqui della "grande coalizione" potrebbero non iniziare fino al prossimo anno, potenzialmente prolungando l'incertezza nella più grande economia europea.
L'indice pan-europeo STOXX 600 (.STOXX) è salito dello 0,2% entro il 0939 GMT, guidato dai guadagni tra i titoli assicurativi (.SXIP) dopo Allianz (ALVG.DE) su un accordo per l'acquisto di Euler Hermes (ELER.PA) in Francia .
I rendimenti delle obbligazioni della zona euro sono diminuiti, con l'Europa del Sud che ha aperto la strada grazie alla forza dell'euro e alla ridotta incertezza politica nella regione dopo che la Germania ha compiuto un ulteriore passo in avanti per risolvere l'impasse politica del paese. [GVD / EUR]
In Germania, il rendimento del Bund decennale immerso 1 punto base allo 0,35% .
"C'è ottimismo sulla formazione di una grande coalizione in Germania, e gli indici di sorpresa economica per il blocco sono ai massimi storici", ha detto Antoine Bouvet, stratega dei tassi a Mizuho.
"Ciò significa che potrebbero esserci maggiori investimenti in Europa, portando la moneta più in alto, e il corollario di ciò è che le aspettative del mercato per la politica della BCE devono essere più accomodanti".

SALTO DI QUOTE DI TECH
In precedenza, le azioni asiatiche si sono ritirate dal massimo di un decennio, con il più ampio indice MSCI di azioni Asia-Pacifico al di fuori del Giappone <.MIAPJ0000PUS> in calo dello 0,7%.
L'indice è salito al livello più alto dal 2007 di giovedì, con i mercati azionari che hanno goduto di un forte sostegno quest'anno grazie ai guadagni delle società in aumento sulla scia di un'economia globale in miglioramento.
Il KOSPI (.KS11) della Corea del Sud è sceso dell'1,4 percento a seguito del crollo delle azioni tecnologiche in seguito al rapporto di un analista che suggeriva che il "super-ciclo" del chip di memoria sarebbe presto svanito, indotto da Samsung Electronics <005930 .ks="">. [.KS]
La forza delle azioni tecnologiche ha spinto l'S & P 500 (.SPX) e il Nasdaq (.IXIC) a registrare record venerdì, ma gli osservatori hanno notato che la domanda di prodotti tecnologici come i semiconduttori potrebbe alla fine rallentare.
Il giapponese Nikkei ha ridotto i guadagni precedenti e ha perso lo 0,3 percento con i produttori di chip che hanno subito perdite. [T]
"Le vendite globali di semiconduttori sono aumentate notevolmente nel terzo trimestre, ma la domanda potrebbe rallentare nel quarto trimestre come reazione a questo forte aumento e ci sono segnali di allarme come inversioni delle tendenze dei prezzi", ha scritto Yoshimasa Maruyama, capo economista di mercato presso SMBC Nikko Securities a Tokyo.
I prezzi del petrolio sono scivolati, con il crollo degli Stati Uniti che si è attenuato dai massimi di due anni a $ 58,50 (CLc1) sulle prospettive di aumento della produzione. [O]
Le perdite sono state limitate anche se le aspettative che l'OPEC e altri importanti esportatori concorderanno questa settimana per estendere i limiti di produzione hanno fornito supporto.
Bitcoin è salito di quasi il 5% fino a scambiare $ 9.721 sulla borsa Bitstamp con sede in Lussemburgo, prima di ridursi a poco meno di $ 9.500 in scambi volatili.
La valuta digitale ha visto un aumento decuplicato del suo valore dall'inizio dell'anno e ha più che raddoppiato in valore dall'inizio di ottobre.
"$ 10k è sulle carte e il bitcoin sembra sforzarsi al guinzaglio per raggiungerlo", ha detto Charles Hayter, fondatore del sito Cryptocompare per l'analisi dei dati di criptovaluta.

(Reportage di Jemima Kelly; Reportage aggiuntivo di Shinichi Saoshiro a Tokyo, Danilo Masoni a Milano, e Saikat Chatterjee e Dhara Ranasinghe a Londra; Montaggio di Hugh Lawson)

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.