-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 27 novembre 2017

Gli USA deludono le attese, e EU se ne avvantaggia

 
Euro e borse restano sostenuti, in assenza di nuovi fattori, e grazie ai dati GER robusti. Per quanto riguarda la POLITICA, forse anche grazie al graduale clima natalizio, situazione migliorata, con Governo GER prossimo alla formazione, trattative UK-EU su BREXIT in progresso. Restano in FOCUS da parte dei mercati, la CINA, con la sua borsa, bonds, banche, dopo il recente ridimensionamento quotazioni, marcato, a seguito delle misure che sta intraprendendo il suo Governo. La borsa è al suo min3 mesi, con i max10 anni dell’ASIA, come esempio. E il mercato immobiliare in AUD, in elevato surriscaldamento, che inficia le azioni e misure della sua banca centrale, di politica monetaria. Con la festività in USA, GIAPP, i volumi sono modesti. Con le conferme da parte della FED, le aspettative e le implicazioni, di un rialzo TASSI USA, sono ridimensionati, togliendo motivazioni al DOLL. E neppure riceve il sostegno dai dati economici, che recentemente risultano essere quasi sempre sotto le attese.
Anche se gli ordini e le vendite industriali in ITL, confrontati con l’esuberanza GER, confermano l’EU a due velocità, l’EURO si mantiene sostenuto, dal miglioramento generale di fondo, dalla progressione delle trattative sulla gestione NPL, crediti deteriorati, e dal rientro dei timori Catalogna, Turchia, e politica in generale. PETROLIO sempre sui max2 anni, in attesa delle decisioni OPEC sul prolungamento del tetto produzione. YIELDS invariati, sui recenti minimi, da continua assenza di inflazione, e di aspettative modeste di future strette monetarie, ricerca rendimento elevata. Maggiore tensione per periferici Eu, con ITL, e spinta per SPREAD. Per i TITOLI, consolidamento, eccetto il balzo di recupero per le BANCHE ITL in particolare, da voci sulla gestione dei crediti deteriorati. COMMODITY in recupero. Con mercati positivi, sentiment sempre rampante, nel FOREX cedono CHF, YEN, ORO, e timori CINA, TURK pesano. Meglio GBP, LATAM, EST-Eu, ASIA, URSS, AUD, NZD, SEK e NOK.
Dati economici
PETROLIO +1.5, max2 anni – NAT GAS -3.0 – COTONE ulteriore +2.0 – CAFFE’ +3.0 – RAME +1.5 – EU ECB sostegno a programma Commissione per gestione NPL – CH yield -0.07. ordini industr 3trim +5.5pc da 1.8pc, costruz segue. Assoc.BancariaCH progressi con Eu non sufficienti. Grossisti ottimisti – UK yield 1.25. nuovi mutui 40.5 da 41.6k – GER yield 0.36. IFO aspett industr nov 111 da 109.2, situaz attuale 124.4 da 124.8, clima 117.5 da 116.8, nuovo record. BASF +2.5 – FF yield 0.70 – ITL yield 1.82, btp/bund 148. Ordini industr sett -3.9 e +4.5anno, vendite -1.2pc e +5.2anno. mediaset voci Vivendi (Londra: 0IIF.L - notizie) , +5.0pc. Saipem (EUREX: 577305.EX - notizie) -2.0. BPM +6.0, IMMSI +4.5, RCS +3.5, PBER +6.0, Banche +1.9pc. BoI rischi calati post salvataggi recenti – ESP yield 1.50. ppi 2.8 da 3..5anno, min nov 2016 – DKR vendite dett ott 1.8 da +3.0pc – CAD utili soc 3trim 8.5pc – USA yield 2.33. PMI manifatt nov 53.8 da 54.6, serv 54.7 da 55.3 – JPN indicatori anticipatori sett 106.4 da 106.6. PMI man 53.8 da 52.8. prod industr +0.7 e 14.6anno da 14.4pc – CINA tagliate tasse importazione prodotti largo consumo del 10pc – SCOREA fid cons nov 112 da 109 – NZ bil comm -871 mln e -3.0bln anno, export/import rialzo – INDIA depositi bancari 8.1 da 7.2pc, prestiti 8.6 da 7.2. riserve doll 399.5 da 399.3bln – ARG gdp previsto 3pc, inflaz 27pc, debito pubblico resta elevato.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.