-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 6 novembre 2017

Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore


La settimana scorsa si è chiusa in salita per quasi tutte le borse europee nonostante qualche incertezza di fondo. 

La situazione sui mercati  

Come si legge nel close, infatti, il Ftse100 si è accontentato di un frazionale rialzo dello 0,07%, preceduto dal Cac40 e dal Dax30 che si sono apprezzati rispettivamente dello 0,14% e dello 0,28%.

Non è riuscita a fare altrettanto Piazza Affari che, al pari di quanto accaduto giovedì, ha terminato gli scambi in flessione. Il Ftse Mib si è fermato a 23.014 punti, con un ribasso dello 0,14%, dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 23.099 e un minimo a 22.947 punti.  
Anche Wall Street è apparsa cauta dopo i dati sul lavoro.  E sono ancora i dati macro, appunto, sotto i riflettori.

Nello specifico

I protagonisti a Piazza Affari 

Tra i protagonisti della seduta di venerdì è da citare Telecom.

Il titolo dopo il buon rialzo di giovedì ha perso quota all'indomani della decisione del Governo di esercitare il golden power. Il focus è ora sulla societarizzazione delle rete, ma anche sulla trimestrale. 
Buone notizie anche per Fca che tocca nuovi record storici in vista della riforma fiscale Usa che potrebbe portare non pochi vantaggi alla casa produttrice.

Il titolo è stato tra i migliori del Ftse Mib con gli investitori che hanno snobbato le indicazioni sulle vendite in Italia, concentrandosi sulle news dagli Usa. La view dei broker.
Anche STM corre grazie all'iPhone X e aggiorna i top del 2017.
Giornata di forti guadagni per Stm, che in scia ai conti positivi del colosso di Cupertino raggiunge, come si legge nella panoramica di riferimento, massimi dell'anno.

Le strategie per le prossime 24 ore

L'impostazione del Ftse Mib si conferma rialzista, ma non sono da escludere ritracciamenti dovuti a prese di profitto.

Come agire nel breve e su quali titoli? Ce lo dice Bruno Moltrasio trader professionista e titolare del sito www.brunomoltrasio.eu. 
La distanza degli oscillatori e degli indicatori tecnici dalla zona di ipercomprato permette di guardare con fiducia ad ulteriori allunghi a Piazza Affari. La view e le strategie di Gianluigi Raimondi analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com. 
Il Ftse Mib deve ancora raggiungere il potenziale target di esaurimento del movimento in atto e lo farà con buona probabilità entro fine anno.L'analisi e le indicazioni operative di Pietro Paciello, analista tecnico indipendente.


   
Fonte: News http://www.trend-online.com/prp/trader-strategie-spunti-0611/

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.